il manifesto del 21.07.2021 – il manifesto

il manifesto del 21.07.2021 – il manifesto

21 Luglio 2021 0 Di Luna Rossa

Dopo aver invocato un confronto sul ddl Zan la Lega lo affonda con 700 emendamenti. Verso il rinvio a settembre, percorso sempre più difficile. Sulla giustizia la trattativa arranca: più di 900 proposte di modifica dai 5S. La ministra Cartabia non arretra

Lavoro

Contro i licenziamenti, i metalmeccanici scioperano due ore al giorno fino a fine luglio

Mario Pierro

Gkn (Campi Bisenzio, Firenze), Whirlpool (Napoli), Timken (Villa Carcina, Brescia), Gianetti Ruote (Ceriano Laghetto, Monza), Rotork Gears (Cusago, Milano). Dopo i licenziamenti le Rsu si attivano contro le decisioni delle multinazionali «di carattere speculativo o di delocalizzazione. È un comportamento inaccettabile». Re David (Fiom): «Continueremo, vanno bloccati».. Gli operai Whirlpool occupano i binari della stazione di Napoli, domani saranno in corteo a Roma

Ex Ilva, sciopero di 24 ore in tutta Italia: adesioni record alla protesta

Mario Pierro

Per i lavoratori il tempo è scaduto. Chiesto l’attuazione del piano ambientale e industriale. La protesta contro i tagli dei salari a causa della cassa integrazione. Oltre a un tavolo con l’azienda al governo si chiede anche la presentazione del piano nazionale della siderurgia

Automotive e riconversioni, alla Vitesco rischiano gli interinali

Riccardo Chiari

In bilico il rinnovo del contratto per 139 addetti, tutti under 40, delle due fabbriche pisane di iniettori della multinazionale Continental, a causa dei ritardi nel passaggio all’ibrido e all’elettrico. Regione Toscana e Università di Pisa in campo per sostenere la transizione. “Ma il Mise – avverte la Fiom – si deve dare una mossa e sostenere il settore, bloccando i licenziamenti”.

Cultura

Come integrare le patologie sociali

Massimiliano Guareschi

«Il socialismo e il futuro dell’Europa» di Bruno Karsenti e Cyril Lemieux per Meltemi. La ricerca di un’alternativa al neoliberismo ispirata dal pensiero di Émile Durkheim e Marcel Mauss. I due autori non presentano la rituale invocazione all’Europa come generico e provvidenziale rimedio a tutti i mali, né si esercitano per tracciare una fantomatica «terza via»

Una leggenda nera da sfatare ma non troppo

Andrea Colombo

«Eugenio Cefis. Una storia italiana di potere e misteri» di Paolo Morando, pubblicato da Laterza. Dati reali alla mano, l’autore smantella parte delle «favole», soprattutto la «pasolineide»

Mille porte spalancate sul mondo

Stefano Crippa

Dopo dieci anni Marisa Monte torna con un nuovo progetto discografico, «Portas». Sedici canzoni e molti ospiti

Santarcangelo, presagire un Futuro fantastico

Gianni Manzella

Come a voler riprendere un discorso interrotto, o come a voltarsi indietro un’ultima volta mentre si corre verso qualcosa che si può solo immaginare. Festival «di meduse, cyborg e specie compagne» lo definisce il sottotitolo…

Covid-19

La variante religiosa del Brasile

Glória Paiva

«Dio è la cura». Tra le insidie che il vaccino deve superare nel Paese del negazionista Bolsonaro c’è l’ostracismo “mediatico” delle potenti chiese evangeliche e dei cattolici anti-Bergoglio

Sorgente: il manifesto del 21.07.2021 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •