Berlino non può impedire l’aumento degli affitti – Il Post

Berlino non può impedire l’aumento degli affitti – Il Post

15 Aprile 2021 0 Di marco zinno

Giovedì la Corte Costituzionale tedesca ha dichiarato incostituzionale il blocco degli affitti deciso dal governo della città di Berlino lo scorso anno. Il blocco era stato proposto nel 2019 dal governo della città e approvato nel gennaio del 2020 dal parlamento locale (Berlino è uno degli stati federati della Germania con un proprio parlamento, l’Abgeordnetenhaus). Secondo la Corte il blocco deciso dalla città di Berlino non può essere considerato valido, in quanto era stato introdotto quando già esisteva una legge federale che regolava gli affitti.Il piano del governo di Berlino, controllato da una coalizione di tre partiti di sinistra (i Socialdemocratici, i Verdi e La Sinistra), prevedeva il blocco degli affitti di 1,5 milioni di appartamenti in tutta la città per cinque anni ai livelli del giugno 2019. La misura era stata decisa a causa del notevole aumento degli affitti registrato negli ultimi anni, e in particolare nel primo trimestre del 2019.

Sorgente: Berlino non può impedire l’aumento degli affitti – Il Post

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •