Udite, udite. Ecco a voi il tampone privato | il manifesto

Udite, udite. Ecco a voi il tampone privato | il manifesto

3 Aprile 2020 0 Di Luna Rossa

Diario di confino. Racconti dalla quarantena

Mariangela Mianiti

Lo hanno annunciato come se fosse la più golosa opportunità del momento. Lo hanno divulgato orgogliosi di poter offrire un prezioso servizio alla comunità. Signore e signori, udite udite, dal lunedì 6 aprile, in una tenda allestita dalla Croce Rossa Italiana nel piazzale di fronte alla sede di un istituto di diagnostica a Prato sarà possibile sottoporsi a tampone faringeo per verificare se si è contratto il nuovo coronavirus o se si è portatori sani.

Non servirà chiedere la prescrizione al proprio medico curante. E nemmeno bisognerà aspettare che il servizio sanitario nazionale se ne faccia carico. Basterà pagare di tasca propria, poiché detto esame è privato e costerà 102 euro a tampone, una parte dei quali sarà devoluta alla «Cri». La benevola iniziativa è stata resa possibile grazie all’intesa di ben sei centri medici, ovviamente tutti privati, autorizzati e accreditati presso il sistema sanitario regionale.

Facciamo due conti. Il costo del materiale per un tampone faringeo è di circa un (1) euro. A Prato si paga anche una marca da bollo che, se è come per altre visite mediche, dovrebbe ammontare a due (2) euro. Avanzano 99 euro. In un laboratorio di Milano, per esempio, un tampone faringeo con coltura (che richiede da 48 a 72 ore) che verifichi la presenza di vari batteri e miceti, si paga detto esame 25 euro con prescrizione del medico curante.

Supponiamo pure che il lavoro di laboratorio sul coronavirus sia più laborioso di quello su un batterio e quindi costi il doppio. Avanzano 49 euro. Dove vanno a finire? Alla Croce Rossa o a impinguare le casse dei centri diagnostici?

Non abbiamo dubbi che saranno in molti a pagare volentieri quei 102 euro pur di sapere se hanno contratto quello stramaledetto virus, se sono sani o asintomatici. Vorrei solo fare una domanda. In un momento come questo, in cui i tamponi vengono fatti al personale sanitario solo sei si ammala seriamente (i contagiati a ieri erano 2.629) e i medici finora morti di covid-19 sono stati 69 (dati FNOMCeO), come definireste l’iniziativa dei benefattori di Prato? Sospetto che nelle risposte che manderete non troverò «Solidale almeno con i colleghi».

Sorgente: Udite, udite. Ecco a voi il tampone privato | il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •