Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Dal corteo virtuale del 25 aprile #iorestolibero alla diretta di RepTv: “E questo è il fiore” – la Repubblica

Alle 14.30 l’appuntamento con la grande piazza virtuale voluta da Carlin Petrini. Poi il flashmob dell’Anpi per cantare “Bella Ciao”, con il quale parte il live condotto da Gad Lerner

di LAURA PERTICI

Un Inno di Mameli dolcissimo, cantato da Tosca come per cullare un intero Paese, bisognoso di delicatezza e cura. La festa virtuale per la Liberazione oggi comincia così, alle 14.30, sulla pagina Facebook e sul sito 25aprile2020.it, dove per mezz’ora sarà in onda #iorestolibera #iorestolibero, un corteo di voci – attenzione, parlano le donne – online anche su Repubblica e diverse altre piattaforme.

A passarsi il testimone, la presidente dell’Anpi Carla Nespolo, la staffetta partigiana Marisa Rodano e una giovane attivista per il clima, Sara Diena. Le presenta Lella Costa, tra le firmatarie dell’appello voluto da Carlin Petrini e sottoscritto da oltre 1400 protagonisti tra società, cultura, spettacolo e sport, al quale hanno aderito 12 mila persone. Alla manifestazione è legata una raccolta fondi destinata a Caritas e Croce Rossa: 280 mila euro già arrivati da 6 mila donatori, tante piccole somme che messe insieme fanno una grande umanità.

Il corteo alle 15 passerà anche dalle finestre degli italiani. Perché a quell’ora è previsto il flashmob immaginato dall’Anpi, che invita tutti ad affacciarsi per cantare Bella Ciao. Sul sito di Repubblica questo momento sarà l’avvio della trasmissione condotta da Gad Lerner, intitolata E questo è il fiore.

Due ore di webtv con la partecipazione del direttore Maurizio Molinari e collegamenti in diretta (Roberto Saviano, Michela Murgia, Pif, gli storici Carlo Ginzburg e Giovanni De Luna, l’economista Tito Boeri), interviste ai testimoni del ‘45 e partigiani (Carlo Smuraglia, Vinicio Silva, Laura Wronowska, Lidia Menapace, Germano Nicolini), letture della Resistenza con Giuseppe Cederna, Luigi Lo Cascio, Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni, Lunetta Savino, Lino Guanciale. Con musica e ricordi (Alessandro Quarta, Orietta Berti, Diego Moreno, i Nomadi). E con gli interventi di Moni Ovadia, Zucchero e Ligabue.

Sorgente: Dal corteo virtuale del 25 aprile #iorestolibero alla diretta di RepTv: “E questo è il fiore” – la Repubblica

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing