Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Anarchici di nuovo in piazza a Torino, tensione in corso Vercelli – La Stampa –

Il presidente della Circoscrizione 7: “Non è con lo scontro che si risolvono i problemi”

TORINO.   Tensione in corso Vercelli all’angolo con via Belmonte dove una cinquantina di anarchici hanno organizzato un corteo contro le disposizioni del Governo, accusando le forze dell’ordine di aver «diffuso il virus».

Anarchici di nuovo in piazza, tensione a Torino

Gli antagonisti hanno la strada, urlando «Libertà!». Poi hanno invitato i residenti del quartiere a scendere in strada e a ribellarsi. Ad un certo punto gli anarchici hanno accerchiato un dirigente della Questura: un antagonista è stato fermato: il suo rilascio è avvenuto poco prima delle 14.

«Ma quale libertà?» commentano, critici, numerosi residenti dai balconi. «Siete degli incoscienti. È uno scempio».

Anarchici di nuovo in piazza a Torino, tensione in corso Vercelli

«Pugno duro contro contro la violenza anarchica. È ora di dire basta a questi teppisti che, in un momento cosi delicato, mettono in pericolo la sicurezza di tutti» commenta l’assessore regionale alla sicurezza Fabrizio Ricca. Luca Deri, presidente della circoscrizione 7, dice:  «In Aurora ci sono diverse criticità che gli anarchici provano, da diversi anni, a strumentalizzare senza riuscirci e senza fare proselitismo tra i residenti. Aurora è per la legalità e per la solidarietà. Non è con lo scontro che si risolvono i problemi».

I disordini degli anarchici in corso Vercelli

Sorgente: Anarchici di nuovo in piazza a Torino, tensione in corso Vercelli – La Stampa – Ultime notizie di cronaca e news dall’Italia e dal mondo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.