Venezia. Il governatore Zaia “beccato” e contestato in piazza | Contropiano

18 Novembre 2019 0 Di marco zinno

Il governatore leghista del Veneto, Zaia, quello che fa il finto tonto sull’alluvione e il non funzionamento del Mose, è stato “beccato” e contestato in piazza dagli attivisti di Potere al Popolo. Non erano lì per lui, erano lì con stivali, pale e quant’altro per dare una mano a riparare i danni dell’acqua alta e comunicare alla gente la campagna contro disuguaglianze e per la redistribuzione della ricchezza esistente.Guarda il VIDEO della contestazione a ZaiaC’è grandissima necessità di tecnici, in particolare elettricisti e idraulici, per il ripristino e la messa in sicurezza degli impianti, a partire dalle abitazioni private. Chi fosse disponibile, anche tra i pensionati, può mettersi in contatto con la Caritas allo 041.5289888 (referenti signora Francesca e signor Gianni). Chi non avesse le competenze richieste può comunque dare un aiuto condividendo questo post. Grazie!

Sorgente: Venezia. Il governatore Zaia “beccato” e contestato in piazza | Contropiano

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •