Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

il manifesto del 04.10.2019 e i primi articoli online

«I depistaggi hanno avuto picchi da film horror». Al processo Cucchi bis la durissima requisitoria del pm Musarò. Chiesti 18 anni di carcere per due dei cinque carabinieri alla sbarra, accusati del pestaggio che causò la morte del geometra romano. Ilaria Cucchi: «È l giorno del riscatto di Stefano»

SCUOLA

Insegnanti trasferiti, l’algoritmo non è la legge

Teresa Numerico

L’ordine giuridico e le disposizioni amministrative non possono essere sottomesse all’ordine del calcolo. Una decisione che può riguardare molti altri campi dove scelte impersonali, non trasparenti e immotivate la fanno da padrone

INTERNAZIONALE

Le armi facili fanno strage di palestinesi in Israele

Michele Giorgio

Sciopero generale ieri della minoranza araba per il disinteresse delle autorità verso l’ondata di omicidi che quest’anno è già costata la vita a 70 persone. «Polizia e servizi non intervengono perché ad ammazzarsi tra di loro sono gli arabi», denunciano politici e società civile.

Via dal mausoleo degli eroi, l’ultimo strappo di Mugabe

Andrea Spinelli Barrile

La famiglia sfida il governo e trasferisce la salma dell’ex leader nel suo villaggio natale. Un “caso di Stato” dietro al quale si consuma il duro scontro tra Grace Mugabe e l’ex capo della Banca Centrale

La merce umana dell’economia in Rete

Benedetto Vecchi

Parla la studiosa di Harvard Shoshana Zuboff che analizza come le imprese elaborano i dati sui nostri comportamenti. In uscita il 10 ottobre il suo «Capitalismo della sorveglianza» (Luiss University Press). «Sta tutto nella parola predittività: prevedere, ma anche plasmare e manipolare le scelte che si fanno quando ci si collega a un sito internet»

Una Frontiera senza eroi

Giulia D’Agnolo Vallan

Presentato al New York Film Festival «First Cow», il nuovo film di Kelly Reichardt. Una riscrittura del genere western fatta di dettagli e venata da un’ombra di tenerezza

L’ULTIMA

Vita di Caravaggio

Daniela Preziosi

400 persone, 71 minori, due palazzi occupati a Roma. Passata l’era delle ruspe resta il rischio sgombero. Ma con un lavoro precario non si trova casa. Hanno chiamato un giornalista e un ex ministro per raccontarlo. E raccontarsi

Sorgente: il manifesto del 04.10.2019 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing