Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Salvini: “Libia porto sicuro? Ora no”

Il vicepremier: “Pronti a ridiscutere da soli il trattato di Dublino”. Veliero Alex verso Lampedusa: Viminale vieta l’ingresso. Mediterranea: “Andare a Malta è rischioso”

“In questo momento, no”. Cosi il vicepremier Matteo Salvini risponde a chi gli chiede se attualmente i porti in Libia sono sicuri. Quanto al pericolo che possa arrivare proprio da quel Paese un flusso massiccio di immigrati, replica: “Stiamo lavorando con il governo libico perché la situazione torni tranquilla”. L’obiettivo è evitare che vengano smistati in Europa, “c’è una guardia costiera che lavora bene, c’è un governo legittimamente riconosciuto e con loro ragioniamo”, dice Salvini.

 

Alan Kurdi verso Lampedusa: Viminale vieta l’ingresso

Mediterranea: “Andare a Malta è rischioso”

Alla domanda se il trattato di Dublino verrà ridiscusso, il ministro dell’Interno risponde: “Non mi sembra che la maggioranza dei Paesi europei sia intenzionato a farlo, e quindi ci stiamo attrezzando per ridiscuterlo sostanzialmente da soli”. “Stiamo ragionando – conclude – per superare delle regole che non funzionano”.

Sorgente: Salvini: “Libia porto sicuro? Ora no”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing