Islanda, sciopero generale delle donne contro il divario retributivo: si ferma anche la premier

0 6 minuti 6 mesi

Nel Paese al primo posto nel mondo per la parità di genere, domani 24 ottobre la protesta delle islandesi: “Chiediamo l’eliminazione della violenza di genere e di essere pagate come gli uomini” di Claudia de Lillo Domani le donne non lavoreranno. Le insegnanti non faranno lezione, […]

- Rassegna Stampa Diritti sociali Donne Europa Lavoro Politica Estera Sindacati violenze sulle donne