0 1 minuto 1 settimana

(Aggiornato) Una Karibskij krizis 2.0? Non proprio, anche perché non risultano basi o installazioni missilistiche russe a Cuba, come nel 1962 quando Stati Uniti e Unione Sovietica sfiorarono la Terza guerra mondiale. Washington, però, secondo quanto riferiscono Reuters e Associated Press, sta monitorando alcune navi da guerra di Mosca dirette nel Mar dei Caraibi. L’obiettivo di queste navi, secondo funzionari statunitensi che hanno parlato sotto anonimato, sarebbero delle esercitazioni militari.

Sorgente: «Navi da guerra russe vicino agli USA»: verso una «Karibskij krizis» 2.0?


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.