0 1 minuto 2 settimane

Gli Houthi dello Yemen hanno annunciato per la prima volta un attacco a Israele coordinato con gli alleati in Iraq, ovvero la “Resistenza islamica in Iraq”, un’organizzazione ombrello di gruppi paramilitari sciiti legati all’Iran. L’attacco avrebbe anche coinvolto un nuovo tipo di missile, il “Palestine”, con caratteristiche uniche e tecnologicamente avanzate.Il leader delle milizie Houthi dello Yemen, Abdul Malik Al-Houthi, ha annunciato giovedì: “Oggi all’alba, le nostre forze militari hanno iniziato operazioni coordinate con la Resistenza islamica in Iraq, effettuando un’importante operazione verso il porto di Haifa”.“Le Forze armate yemenite hanno condotto due operazioni militari coordinate con la Resistenza islamica irachena. La prima ha preso di mira due navi che trasportavano equipaggiamento militare nel porto di Haifa”, aveva dichiarato un comunicato militare Houthi.

Sorgente: Gli Houthi avrebbero lanciato missili invisibili ai radar contro israele


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.