0 3 minuti 3 settimane

Il quotidiano nazionale Repubblica pubblica un articolo sensazionale a firma di Enrico Franceschini con il seguente titolo:

Londra, per la prima volta Astrazeneca in Tribunale ammette: “Sì, è vero: il nostro vaccino può causare un rarissimo effetto collaterale”

Che notizia, finalmente, si dirà, si è ammessa una questione evidente come gli effetti avversi di questi medicinali e presumibilmente l’effetto avverso più devastante.

Andando a scavare un po’ indietro nel tempo troveremo però che questa è l’ennesima trovata propagandistica di una campagna che scagiona sempre i vaccini e tende ad elevarli a medicinali salvifici per tutta l’umanità.

L’eclatante dichiarazione riportata nel titolo infatti è una questione irrilevante e una questione non del tutto vera e non è la notizia più importante.

Il fatto che il vaccino AstraZeneca come effetto collaterale grave avesse anche la trombosi era già dichiarato dalla stessa casa fornitrice a pagina 7 del foglio illustrativo del vaccino Covid-19 pubblicato dall’EMA nel lontano 2021 in cui si dice chiaramente:

“Rari casi di sindrome di Trombocitopenia sono stati riportati nelle prime tre settimane seguenti la vaccinazione….”

rilascio il link alla fine dell’articolo

Ricordo che durante la pandemia il 16 giugno 2021, quando venne interrotta la vaccinazione con Astrazeneca per le persone sotto i quarant’anni proprio per i dubbi sulla sua sicurezza, Il prof. Sergio Abrignani membro del CTS rilanciando la vaccinazione eterologa in un’intervista al Corriere disse :

“Seconda dose con un vaccino diverso, Abrignani: «Sistema sicuro e più potente: così saranno evitate 15 trombosi» “

Mentre il Prof. Bassetti sbandierava ai quattro venti che con il vaccino non era mai morto nessuno, forse solo un uomo in Tailandia, il Prof. Abrignani membro del CTS diceva il contrario elogiando la vaccinazione eterologa paventando il fatto che avremmo evitato questo maledetto efffetto collaterale.

Quindi nessuna novità, la trombosi è sempre stata nel foglio illustrativo nero su bianco in tutte le lingue del mondo e la conoscevano bene tutti gli attori deputati a prendere scelte politiche.

Dunque qual’è la notizia?

Dove sta questa terribile ammissione ?

Per il mio personale punto di vista, non c’è nessuna notizia, a parte il fatto che in Inghilterra Astrazeneca rischia di pagare milioni di risarcimenti e che naturalmente sono state fatte scelte politiche su persone ignare degli effetti devastanti a cui andavano incontro prima fra tutte la giovanissima Camilla Canepa.

Risarcimenti che non verranno mai concessi ne in Europa ne in Italia.

https://www.ema.europa.eu/en/documents/product-information/vaxzevria-previously-covid-19-vaccine-astrazeneca-epar-product-information_it.pdf

https://www.open.online/2021/06/16/covid-19-sergio-abrignani-cts-mix-vaccini-trombosi