0 1 minuto 2 mesi

39 minuti fa

Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione che chiede che Israele sia ritenuto responsabile di possibili crimini di guerra e crimini contro l’umanità commessi durante la guerra nella Striscia di Gaza.

La risoluzione chiedeva anche la sospensione delle vendite di armi a Israele, avvertendo del rischio di genocidio durante la guerra.

La risoluzione, adottata con 28 paesi che hanno votato a favore, 13 astenuti e 6 contrari, segna la prima volta che l’organismo delle Nazioni Unite ha preso posizione sulla guerra.

Sorgente: Israele-Palestina in diretta: l’organismo delle Nazioni Unite per i diritti chiede a Israele di rispondere dei crimini di guerra | Occhio del Medio Oriente