0 2 minuti 1 mese

I media statali iraniani hanno riferito venerdì di esplosioni nella provincia centrale di Isfahan, mentre i media statunitensi hanno citato funzionari che affermavano che Israele aveva effettuato attacchi di ritorsione contro il suo acerrimo rivale.

I sistemi di difesa aerea su diverse città iraniane sono stati attivati, hanno riferito i media statali, dopo che l’emittente ufficiale del paese ha riferito che sono state udite esplosioni vicino alla città di Isfahan.

Israele aveva precedentemente avvertito che avrebbe reagito dopo che l’Iran aveva lanciato centinaia di missili e droni contro Israele durante il fine settimana. La maggior parte di loro è stata intercettata.

L’agenzia di stampa iraniana Fars ha riferito che “tre esplosioni” sono state udite vicino a Qahjavarestan, vicino all’aeroporto di Isfahan e alla base aerea dell’esercito di Shekari, mentre il portavoce dell’agenzia spaziale iraniana Hossein Dalirian ha detto che “diversi” droni sono stati “abbattuti con successo”.

Dalirian ha detto sulla piattaforma di social media X che “non c’erano segnalazioni di un attacco missilistico”.

Sorgente: Explosions in Iran, US media reports Israeli strikes