0 5 minuti 2 mesi

Edizione del 23 febbraio 2024

Si muore nei grandi impianti come sui cantieri. Dopo la strage di Firenze, ieri un operaio ha perso la vita nello stabilimento Stellantis in provincia di Avellino. Anche lui era in appalto, vittima degli affidamenti al ribasso. «Esterno» in un fabbrica dove lavorava da venti anni

Bara d'appalto
Bara d’appalto
LAVORO

Bara d’appalto

Fabrizio Geremicca

BARA D’APPALTOIl 52enne lavorava da venti anni nello stabilimento di Pratola Serra, nell’avellinese, ma era assunto da una ditta esterna. Fiom: «Gli affidi sono al ribasso, chi se li aggiudica chiede ai dipendenti mansioni sempre più pesanti»

COMMENTI

Per salvare le vite serve la parità di trattamento

Federico Martelloni

LAVORO ESTERNALIZZATOIl lavoro, posto alle fondamenta della Repubblica, non è mai stato così fragile. Questa fragilità fa vacillare l’intero edificio costituzionale, visto che è proprio il lavoro a rappresentare, per la […]

A Salvini arriva il conto dei tre mandati
COMMENTI

A Salvini arriva il conto dei tre mandati

Massimo Villone

TERZO MANDATOGiorgia Meloni vince solo il primo dei derby della destra. La vicenda da bassa cucina, ha avuto poco a che fare con la democrazia e la volontà del popolo sovrano da tutti richiamato

Raffaele Fitto foto Ansa
ECONOMIA

Il Pnrr arranca e sbanda, ora Meloni vuole accelerare

Roberto Ciccarelli

IL CASO In tre anni spesi 45,6 miliardi su 101 ricevuti, nel 2023 21,1 miliardi invece dei 40,9 previsti. Meloni: “Tanti obiettivi centrati, daremo sempre di più”. Patuanelli (M5S): “Dati allarmanti, e non dicono nulla sui progetti realizzati”. Indagine sullo stato del sacro graal dell’economia italiana, una specie di corsa del criceto ispirata alla teoria dei giochi economici in cui è una società intera a non giocare e ad essere stata giocata

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20