0 1 minuto 2 mesi

Il presidente dell’Autorità Palestinese Mahmoud Abbas ha affermato che il veto degli Stati Uniti su una risoluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU che chiedeva un cessate il fuoco umanitario a Gaza lo ha reso complice di quelli che ha descritto come crimini di guerra contro i palestinesi.

 

Abbas ha anche affermato di ritenere gli Stati Uniti responsabili dello spargimento di sangue di bambini, donne e anziani palestinesi nella Striscia di Gaza, si legge in una dichiarazione rilasciata dalla presidenza.

 

Sorgente: Mahmoud Abbas afferma che il veto americano sulla guerra di Gaza lo rende complice dei “crimini di guerra” israeliani | Al Arabiya inglese