0 5 minuti 6 mesi

Edizione del 14 dicembre 2023

Clima, funambolismi verbali a Dubai per un accordo subito definito «storico» che finalmente nomina la fine dei combustibili fossili ma la fissa a decenni di distanza e tra mille vie di fuga. Mentre i petrolieri sono all’assalto ovunque, dall’Alaska alla Cina, dal Brasile al Canada

Due di Cop
INTERNAZIONALE

Due di Cop

Lorenzo Tecleme

DUE DI COPClima, funambolismi verbali a Dubai per un accordo subito definito «storico» che finalmente nomina la fine dei combustibili fossili ma la fissa a decenni di distanza e tra mille vie di fuga. Mentre i petrolieri sono all’assalto ovunque, dall’Alaska alla Cina, dal Brasile al Canada

Pm sequestrano  il Cpr di Milano
ITALIA

Pm sequestrano il Cpr di Milano

redazione sociale

La procura di Milano ha disposto il sequestro d’urgenza del Centro di permanenza per i rimpatri (Cpr) di via Corelli, a Milano, e dell’ente gestore Martinina Srl. I pm Paolo […]

Provenzano: «A Gaza serve una missione di pace Onu»
POLITICA

Provenzano: «A Gaza serve una missione di pace Onu»

Andrea Carugati

INTERVISTAIl responsabile esteri Pd: «Il diritto internazionale non vale solo per l’Ucraina, da Meloni gravi errori. Il governo ha sbagliato a non votare il cessate il fuoco all’Onu, ha rotto l’unità del Parlamento sul Medio Oriente. Fermare il massacro di civili palestinesi è la priorità: solo una soluzione a due stati garantisce la sicurezza di Israele. Basta con la doppia morale dell’Occidente. Nessun cambio di linea su Kiev, ma bisogna lavorare per la pace»