0 2 minuti 6 mesi

Domenica mattina, i soldati israeliani hanno invaso la città di Abu Dis, a est della capitale palestinese occupata, Gerusalemme, in Cisgiordania, uccidendo tre giovani palestinesi e ferendone sei, di cui tre gravi, oltre a demolire parti di una casa.

Diversi veicoli militari israeliani corazzati, compresi bulldozer, hanno invaso Abu Dis e circondato una casa prima di demolirne alcune parti, provocando massicce proteste.


Fonti mediche hanno confermato che i soldati hanno ucciso Nabil Abdul-Rauf Halabiyya , 20 anni, nell’abitazione bombardata.

I soldati hanno poi utilizzato il vitello di uno dei loro bulldozer per trasportare e rimuovere il cadavere del giovane ucciso.

Molti palestinesi hanno protestato contro l’invasione e l’uccisione del giovane prima che i soldati sparassero a morte a Mousa Dia’ Mousa Zarour , 22 anni, e Mohannad Ahmad Afana , 20 anni, ferendo sei palestinesi, di cui tre mortali.

In notizie correlate, i soldati hanno sparato molti colpi veri contro un’auto palestinese vicino al ponte Halhoul, a nord di Hebron, ferendo due giovani palestinesi.

A Nablus, nel nord della Cisgiordania, i soldati hanno invaso il villaggio di Osarin, a sud della città, provocando proteste, e hanno sparato a una gamba con proiettili veri a un giovane di 22 anni.

Sorgente: Soldati israeliani uccidono tre palestinesi e ne feriscono sei, vicino a Gerusalemme | – Notizie IMEMC

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20