0 3 minuti 4 mesi

Il raid segue giorni di pesanti attacchi nella zona, dove si rifugiano migliaia di sfollati e pazienti.

Le forze israeliane hanno fatto irruzione nell’ospedale di al-Shifa, dove si rifugiano migliaia di palestinesi, dopo giorni di pesanti attacchi nell’area circostante il complesso di Gaza City.

L’esercito israeliano ha detto mercoledì mattina presto che stava portando avanti una “operazione contro Hamas in un’area specifica” ad al-Shifa. Definendo l’assalto una “operazione mirata” contro la più grande struttura medica di Gaza, ha affermato che il raid si basava sull’intelligence israeliana e statunitense.

Israele accusa Hamas, il gruppo che governa Gaza, di utilizzare l’ospedale come base. Hamas respinge la richiesta. Israele non ha prodotto prove a sostegno della sua affermazione.

Decine di soldati israeliani sono entrati nella struttura mentre i carri armati erano stazionati nel cortile del complesso medico, ha detto Tareq Abu Azzoum di Al Jazeera, riferendo mercoledì da Khan Younis. Il raid “è considerato molto rischioso e pericoloso poiché all’interno dell’ospedale ci sono circa 7.500 palestinesi tra pazienti, medici e sfollati”, ha detto.

Il dottor Munir al-Bursh, direttore generale degli ospedali nella Striscia di Gaza, ha detto ad Al Jazeera che le forze israeliane hanno perquisito il seminterrato di al-Shifa e sono entrate negli edifici chirurgici e di emergenza all’interno del complesso.

Il dottor Ahmed El Mokhallalati, un chirurgo all’interno della struttura, ha riferito che nel complesso si sono sentiti forti colpi di arma da fuoco ed esplosioni. “Abbiamo visto i carri armati [israeliani] e i bulldozer nel campus del centro”, ha detto ad Al Jazeera.

Circa 700 pazienti rimangono in ospedale, di cui circa 100 in condizioni critiche, ha riferito Mokhallalati. Sul posto sono intrappolati anche più di 1.000 operatori sanitari, ma non sono in grado di curare i pazienti a causa della carenza di medicinali e carburante.

All’interno dell’ospedale al-Shifa si trovano anche migliaia di civili sfollati a causa del bombardamento israeliano di Gaza durato cinque settimane, che ha ucciso più di 11.200 palestinesi.

Sorgente: Migliaia di persone intrappolate mentre le forze israeliane fanno irruzione nell’ospedale al-Shifa di Gaza | Notizie sul conflitto israelo-palestinese | Al Jazeera