0 10 minuti 3 mesi

Edizione del 21 novembre 2023

«Non resteremo zitte, bruceremo tutto». A Padova un corteo reagisce al femminicidio di Giulia Cecchettin: «Omicidio di potere». E Valditara pensa di dettare le regole delle relazioni

Fuoco cammina con me

Fuoco cammina con me

Lidia Ginestra Giuffrida

Fuoco corri con me«Non resteremo zitte, bruceremo tutto». A Padova un corteo reagisce al femminicidio di Giulia Cecchettin: «Omicidio di potere». E Valditara pensa di dettare le regole delle relazioni

Commenti

Portiamo in piazza i nostri corpi

Valeria Parrella

25 novembreNon basta scrivere e leggere, bisogna andare, ci vogliono i corpi, perché è sul corpo che si abbatte la violenza. Bisogna riempire quella piazza e fare crollare il paese, davvero, perché così, dal punto in cui stiamo ora non è che si possa fare molto, bisogna buttare tutto a terra e ricostruire

Femminicidi, Boiano: «Troppe denunce archiviate, nuove norme senza fondi»
Italia

Femminicidi, Boiano: «Troppe denunce archiviate, nuove norme senza fondi»

Adriana Pollice

Il nuovo ddl arriva in SenatoL’avvocata dell’associazione Differenza Donna: «Stereotipi e pregiudizi abbassano l’efficacia delle recenti disposizioni normative. Si fa ancora fatica a credere alle donne che, dopo la querela, vengono sentite più volte. Così i provvedimenti come l’allontanamento arrivano tardi»

Mps, blitz del Mef: vende il 20% (con sconto)
Economia

Mps, blitz del Mef: vende il 20% (con sconto)

Nina Valoti

Banche d’ItaliaGiorgetti a sorpresa decide di mettere sul mercato con procedura accelerata un terzo delle azioni detenute dallo stato, che rimane comunque in controllo. Addio all’idea “terzo polo”

Israele insiste: Gaza vuota
Internazionale

Israele insiste: Gaza vuota

Michele Giorgio

Senza TreguaLa ministra Gamliel ribadisce il piano di espulsione proponendo quello che ha definito un «reinsediamento volontario» dei palestinesi di Gaza in altri paesi finanziato da donatori internazionali. Spari sull’ospedale Indonesiano

Internazionale

Francesca Albanese: «La politica è inerte di fronte a un’istanza di pulizia etnica»

Chiara Cruciati

Israele/PalestinaIntervista alla relatrice speciale dell’Onu per la situazione nei Territori occupati palestinesi: «Registriamo un intento eliminatorio molto forte: al cuore sta il legame tra l’intenzione dichiarata dal governo israeliano e la capacità di portare a termine quell’intenzione. Le Nazioni unite vivono il momento peggiore della loro storia: non riescono ad assumere decisioni»

Trump, Hayek, Milei e la chimera del fascismo liberale
Commenti

Trump, Hayek, Milei e la chimera del fascismo liberale

Massimo De Carolis

Sudamerican PsychoIl peggio che può fare oggi un’opposizione al neoliberalismo è condividerne l’abbaglio, contrapponendo l’unità del popolo ai diritti individuali, col rischio di ignorare l’esigenza di libertà che, nel bene e nel male, anima la moltitudine

L’enigma della merce per György Lukács
Cultura

L’enigma della merce per György Lukács

Laura Pennacchi

NovecentoIntorno al centenario della pubblicazione di «Storia e coscienza di classe». Con le sue analisi, l’intellettuale marxista faceva saltare la distinzione tra struttura e sovrastruttura. In quel testo emergevano elementi della riflessione con Rosa Luxenburg e una teoria di storia e società come totalità costruita sulla generalizzazione della «forma merce»

Crimini, tra fiction e realtà
Cultura

Crimini, tra fiction e realtà

Mario Di Vito

ScaffaleAntonio Paolacci e Paola Ronco, coppia di apprezzati giallisti di stanza a Genova, creatori della serie del commissario Paolo Nigra e adesso in libreria con il saggio «Tu uccidi», per effequ

«Le fardeau», il coraggio di superare lo stigma
Visioni

«Le fardeau», il coraggio di superare lo stigma

Giuseppe Gariazzo

CinemaIl secondo film di Elvis Sabin Ngaïbino, una coppia alla prova della malattia socialmente demonizzata. Presentato a Filmmaker Festival, adotta un’orizzontalità dello sguardo. La «nuova onda» dei registi nella Repubblica Centrafricana, l’ambivalenza del rapporto con la religione

Scontri tra manifestanti e la polizia a Milano foto LaPresse
Commenti

La revoca della cittadinanza ferita che sanguina

Francesco Pallante

SicurezzaTra le misure previste nell’ennesimo provvedimento-sicurezza del Governo, quella che prevede l’inasprimento della norma sulla revoca selettiva della cittadinanza riapre una ferita che sanguina nel nostro ordinamento costituzionale dal 2018. […]

Ivano Troisi, intervista visiva #09
Rubriche

Ivano Troisi, intervista visiva #09

CFK

Alt 2023Alt è una rubrica digitale mensile sull’arte contemporanea. Gli artisti sono chiamati oggi a rispondere a delle sfide inedite (politiche, ambientali, sociali, culturali). Scopri insieme a noi il processo necessario dietro alla realizzazione di un’opera d’arte attraverso piccole mostre “visive”

Rispondi