cane vivo
0 1 minuto 3 mesi

“Quando i missili israeliani distruggevano le case, scappavamo dalla morte. Ho portato il cane fuori di casa per paura della sua vita, quando sono tornato durante la tregua per ispezionare le rovine della mia casa, ho trovato il cane immobile vivo, in piedi sulle macerie, mi aspettava. Il cane era così sfinito dalla fame e dalla sete che l’ho portato in braccio perché non poteva camminare, ma io sono molto felice di aver trovato il mio cane vivo, ed era felice quando mi ha visto e l’ho tenuto tra le braccia come se fosse il mio bambino.