0 3 minuti 8 mesi

Morte le due persone che erano all’interno del veicolo, ferito un agente di frontiera. All’interno del mezzo c’erano esplosivi

Mercoledì 22 Novembre 2023, 19:38 – Ultimo aggiornamento: 20:12

 

L’FBI indaga sull’esplosione di un’auto al valico di frontiera del Rainbow Bridge tra gli Stati Uniti e il Canada in quello che fonti secondo Fox News è stato un tentativo di attacco terroristico. All’interno del veicolo c’erano degli esplosivi: le due persone che erano a bordo sono morte, un agente di frontiera è rimasto ferito. Il veicolo stava viaggiando dagli Stati Uniti al Canada e stava tentando di dirigersi verso l’edificio degli ufficiali di frontiera. Tutti i ponti della zona sono chiusi e tutti gli edifici governativi sono evacuati.

I valichi di frontiera internazionali tra il Canada e il New York occidentale sono stati chiusi dopo l’incidente segnalato, che ha ferito anche almeno una persona, un uomo di 27 anni che è stato portato al Niagara Falls Memorial Hospital con ferite lievi, tra cui mal di schiena e tagli.

Le sue condizioni non sono gravi.

 

 

Cosa è successo

 

In una dichiarazione, la governatrice Kathy Hochul ha detto: «Sono stata informata dell’incidente sul Rainbow Bridge alle Cascate del Niagara e stiamo monitorando da vicino la situazione». I media locali hanno riferito in precedenza che tutti e quattro i valichi di frontiera internazionali tra Stati Uniti e Canada nella parte occidentale di New York sono stati chiusi a causa dell’incidente. Immagini e video sui social alla frontiera mostrano un incendio e detriti a terra. In una dichiarazione su X, l’FBI di Buffalo ha scritto: «L’ufficio locale dell’FBI di Buffalo sta indagando sull’esplosione di un veicolo al Rainbow Bridge, un valico di frontiera tra gli Stati Uniti e il Canada alle Cascate del Niagara».

 

 

 

Sorgente: Attentato tra Stati Uniti e Canada, auto esplode sul Rainbow Bridge: due morti e un ferito. Fox News: «Tentato attacco terroristico»


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.