0 2 minuti 5 mesi

39° giorno di genocidio israelo-occidentale a Gaza: continuano i bombardamenti israeliani. Bilancio attuale: 11.240 morti (8.000 bambini e donne) e più di 29.000 feriti

Gaza-InfoPal. Prosegue l’olocausto dei civili, e in particolare dei bambini, nella Striscia di Gaza, ad opera del colonialismo psicopatico sionista, sotto gli occhi del mondo intero, arabo compreso, incapace di fermare i nuovi nazisti israeliani, e dunque totalmente complice.

Per il 39° giorno consecutivo, l’occupazione israeliana continua la sua aggressione contro la Striscia di Gaza, bombardando con i suoi aerei le vicinanze di ospedali, ed edifici, torri, case di civili palestinesi, distruggendoli sopra i residenti e impedendo ingresso di acqua, cibo e carburante, portando il bilancio delle vittime a oltre 11.240 morti, tra cui più di 8.000 bambini e donne e più di 29.000 feriti.

13 palestinesi sono stati uccisi e altri feriti in seguito al bombardamento da parte degli aerei dell’occupazione di due case nella città di Khan Yunis, a sud della Striscia di Gaza.

Fonti locali hanno riferito che aerei d’occupazione hanno bombardato due case delle famiglie Al-Agha e Abu Jumayzeh a est di Khan Yunis.

Il portavoce dell’Ospedale dei Martiri di Al-Aqsa, Khalil Al-Dakran, ha affermato: “La mancanza di risorse ci ha costretti ad amputare alcuni feriti a causa dell’ impossibilità di eseguire interventi chirurgici. Un gran numero di feriti è morto a causa di emorragie e non siamo stati in grado di fornire loro servizi medici. Oggi abbiamo accolto più di 25 morti, tra cui 3 bambini, che erano a pezzi”.

Nella città di Gaza, il sottosegretario del ministero della Salute palestinese ha dichiarato: “Stiamo cercando di scavare una fossa comune per seppellire le centinaia di cadaveri sparsi nei cortili dell’ospedale Al-Shifa”.

Sorgente: 39° giorno di genocidio israelo-occidentale a Gaza: continuano i bombardamenti israeliani. Bilancio attuale: 11.240 morti (8.000 bambini e donne) e più di 29.000 feriti | Infopal

Please follow and like us:
0
fb-share-icon0
Tweet 20
Pin Share20