0 2 minuti 8 mesi

 

pulsante di condivisione di Facebook

L’esercito di occupazione israeliano ha offerto ai palestinesi di Gaza sicurezza e ricompense finanziarie se condividono informazioni su dove si trovano gli ostaggi tenuti dalla resistenza palestinese nell’enclave.

“Se vuoi un futuro migliore per te e per i tuoi figli, agisci e forniscici al più presto informazioni concrete e utili sugli ostaggi nella tua zona”, si legge nei volantini lanciati da Israele a Gaza.

“L’esercito israeliano vi assicura che farà il massimo sforzo per garantire sicurezza a voi e alla vostra casa, oltre a una ricompensa finanziaria”, si legge nei volantini.

“Vi garantiamo la massima riservatezza”, hanno affermato, fornendo un numero di cellulare al quale è possibile inviare informazioni.

Ieri l’esercito israeliano ha detto che 222 ostaggi sono tenuti dalla resistenza palestinese nella Striscia di Gaza, ciò non è stato confermato dai palestinesi.

Quattro prigionieri di guerra sono stati  rilasciati per motivi umanitari ieri sera, tra cui alcune donne, una delle quali ha affermato oggi in una conferenza stampa che “loro [la resistenza palestinese] erano molto amichevoli nei loro confronti. Si sono presi cura di loro.”

Sorgente: Israele offre agli abitanti di Gaza ricompense finanziarie per informazioni sugli ostaggi – Middle East Monitor


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.