0 9 minuti 7 mesi

Edizione del 18 ottobre 2023

Strage a Gaza assediata da Israele. Centrato un ospedale, centinaia di vittime tra medici, pazienti e rifugiati. Monta la rabbia dei palestinesi, a Ramallah assaltata la sede Anp. I paesi arabi accusano di crimine contro l’umanità Tel Aviv che dice: non era un nostro obiettivo

(fotografia da web)

Senza pietà

Michele Giorgio

SENZA PIETÀStrage a Gaza assediata da Israele. Centrato un ospedale, centinaia di vittime tra medici, pazienti e rifugiati. Monta la rabbia dei palestinesi, a Ramallah assaltata la sede Anp. I paesi arabi accusano di crimine contro l’umanità Tel Aviv che dice: non era un nostro obiettivo

INTERNAZIONALE

Società israeliana compatta: Hamas ora va annientato

Sarah Parenzo

ISRAELEIl destino di Netanyahu in standby: il gabinetto di guerra per «ingabbiare» il primo ministro. Tra gli scenari una commissione d’inchiesta, ma può richiedere mesi, forse anni. Palestinesi e attivisti aggrediti: sono «traditori». E il fronte delle proteste si arruola

INTERNAZIONALE

Suad Amiry: «Ue e Usa ci lasciano morire. Non hanno valori»

Chiara Cruciati

ISRAELE/PALESTINAIntervista alla scrittrice palestinese: «Quelle immagini ci riportano al 1948. Invece di mettere sotto inchiesta Netanyahu, attaccano i civili di Gaza. Lo scopo è sbarazzarsi di Hamas? Non sono una sostenitrice di Hamas, ma so leggere la realtà: continuerà a esistere»

INTERNAZIONALE

Arrestate il fossile

Federica Rossi

CLIMAUna ventina di attivisti climatici portati via da Scotland Yard durante la protesta a Londra contro le aziende petrolifere. Tra loro Greta Thunberg. Una repressione che ormai è globale

ECONOMIA

Una legge di bilancio senza emendamenti che «rassicura i mercati»

Roberto Ciccarelli

MANOVRA Il vicepremier Tajani (Forza Italia) evoca lo stato di emergenza, ma dal suo partito ipotizzano che ci saranno interventi «migliorativi». Le opposizioni insorgono: è un «diktat». La politica economica di Meloni & Co. dipende dall’intesa franco-tedesca sul patto di stabilità

CULTURA

Indagare il pensiero e i media nell’epoca della pandemia e della guerra

Teresa Serra

SCAFFALE«Intellettuali», di Rosaria Catanoso e Giuseppe Cantarano, per Asterios. Un volume che, nella sua serrata struttura, sembra riproporre in crescendo le vicissitudini contraddittorie e caotiche del periodo da poco trascorso, interrogandosi su chi siano stati nel periodo del coronavirus gli intellettuali e operando una riflessione filosofica sulla complessità e le incertezze del presente

CULTURA

L’incontro, mancato, tra la politica e le idee

Anna Simone

TEMPI PRESENTI«Senza intellettuali» di Giorgio Caravale, edito da Laterza. La «svolta comunicativa» che ha condotto alla fine di ciò che un tempo si chiamava «egemonia culturale». Sul fondo, il passaggio dalla storia intesa come collante collettivo all’odierno storytelling che favorisce il narcisismo già spiegato da Christopher Lasch negli anni Ottanta