0 2 minuti 9 mesi

ENNESIMA STRAGE DELLA FOLLIA NEGLI STATI UNITI

Almeno 22 persone sono state uccise e altre 60 ferite mercoledì in una sparatoria di massa nella città di Lewiston, nello stato del Maine.

L’ennesima sparatoria negli Stati Uniti, nella città di Lewiston, nello stato americano del Maine, ha causato almeno 22 morti ed una sessantina di feriti è avvenuta mercoledì sera dopo che un uomo armato di un fucile tipo AR-15 ha aperto il fuoco in almeno tre luoghi diversi della città.

L’individuo che ha compiuto la sparatoria, ancora in fuga, ha sparato contro persone che si trovavano in un centro ricreativo, in un bar e in un negozio Walmart nella città di Lewiston.

La polizia dello stato sta conducendo un’ampia operazione in tutta la zona degli attacchi per cercare di rintracciare l’aggressore, sono state diffuse fotografie del sospetto e della sua auto ed è stato chiesto l’aiuto dei residenti per avere notizie del fuggiasco.

Inoltre la polizia ha esortato i residenti di Lewiston e della vicina città di Auburn a rimanere nelle loro case. “Per favore, rimanete dentro la vostra casa con le porte chiuse”, ha avvertito la polizia che ha ordinato, per precauzione, la chiusura di tutte le scuole.

 

Andrea Puccio

Sorgente: ENNESIMA STRAGE DELLA FOLLIA NEGLI STATI UNITI | OCCHI SUL MONDO


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Subscribe to get the latest posts sent to your email.