0 2 minuti 7 mesi

 

In un rapporto di Al-Monitor di venerdì, un alto funzionario militare statunitense ha affermato che le forze russe e iraniane in Siria si sono coordinate con l’obiettivo specifico di costringere le truppe di Washington a lasciare il paese.

Il funzionario ha affermato di ” aver visto segnali che i comandanti militari russi in Siria si sono coordinati silenziosamente con il Corpo delle guardie rivoluzionarie islamiche iraniane (IRGC) su piani a lungo termine per fare pressione sugli Stati Uniti affinché ritirino le proprie forze dalla Siria”, ha scritto Al- Monitor . .

“ C’è una confluenza di interessi tra questi tre gruppi, gli iraniani, i russi e i siriani. Vedo prove di una pianificazione a livello operativo tra la leadership della Forza Quds che opera in Siria [e] le forze russe che operano in Siria ” , ha detto all’agenzia il funzionario anonimo.

Secondo qu

Sorgente: Russia e Iran si coordinano per espellere le truppe statunitensi dalla Siria, afferma il Pentagono – controinformazione.info