0 2 minuti 12 mesi

Il digiuno come protesta è uno strumento di lotta e valore nonviolento che porta con sé un’idea attiva e rivoluzionaria, dalla forza straordinaria.
Dello sciopero della fame ci sono precedenti storici enormi, che solo a nominare ci fanno sentire piccoli: Gandhi, Bobby Sands, Marion Dunlop, Marie Clarke, Dev-Sol e in Italia Danilo Dolci e Aldo Capitini.

Il referendum contro la guerra e a favore della sanità pubblica ha bisogno di raggiungere 500.000 firme.

Davide Tutino è in sciopero della fame da 20 giorni.

Al suo corpo e alla sua protesta uniremo i nostri, in una staffetta da qui al 15 luglio a cui parteciperemo in tanti.
Chiunque voglia unirsi può farlo e mandare un messaggio a VITA o Resistenza Radicale.
La pace ci appartiene, il nostro corpo ci appartiene, la nostra VITA ci appartiene.

Facciamoci sentire!
Da domani inizieremo lo sciopero della fame a staffetta fino al 15 luglio:

Carlo Papalini, VITA Umbria e Resistenza Radicale
Sara Cunial, VITA
Sabrina Aguiari, VITA
Adele Lamonica, VITA
Veronica Giannone, VITA
Lorena Bassino, VITA
Valentina Cabras, VITA
Violetta Tomassetti, VITA
Manuela Serantoni, VITA
Domenico D’Amico, VITA
Davide Barillari, VITA
Paolo Cancedda, VITA
Ilaria Cardarelli VITA
Chrystian Cassella, VITA
Alessandra Meotto VITA
Domenico Spena – fondatore di Resistenza Radicale
Marianna Panico – fondatrice di Resistenza Radicale
Giulia Abbate – fondatrice di Resistenza Radicale
Deborah Lugli – con Resistenza Radicale
Maria Teresa De Carolis – con Resistenza Radicale
Cristina Rinaldi – con Resistenza Radicale
Ilham Menin – con Resistenza Radicale
Simona Fornari – con Resistenza Radicale
Grazia Fecchio – con Resistenza Radicale
Marco Ricagno – con Resistenza Radicale
Mauro Panico – con Resistenza Radicale
Paolo Damian – con Resistenza Radicale
Antonella Garofalo – con Resistenza Radicale
Federica Fratini – con Resistenza Radicale
Loretta Cremasco – con Resistenza Radicale

LEGGI IL COMUNICATO ? https://www.votalavita.it/vita-si-unisce-a-resistenza-radicale-e-davide-tutino-per-lo-sciopero-della-fame-a-sostegno-del-referendum-contro-la-guerra/


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.