0 9 minuti 12 mesi

Edizione del 23 giugno 2023

Domani in piazza Cgil e sessanta associazioni per il diritto alla salute. Landini in assemblea con i lavoratori: il governo taglia e privatizza, parte una nuova mobilitazione, sciopero a ottobre. Il report del Gimbe: un terzo delle prestazioni in arretrato

La cura

La cura

Massimo Franchi

LA CURADomani in piazza Cgil e sessanta associazioni per il diritto alla salute. Landini in assemblea con i lavoratori: il governo taglia e privatizza, parte una nuova mobilitazione, sciopero a ottobre. Il report del Gimbe: un terzo delle prestazioni in arretrato 

POLITICA

Aperitivo e prove di coalizione a Campobasso

Giuliano Santoro

CENTROSINISTRAConte, Schlein e Fratoianni si incrociano nel capoluogo molisano. È il primo test dopo la scomparsa di Berlusconi (e con Italia viva a destra). Per il leader M5S l’incontro coi dem è «quasi naturale»

POLITICA

«Lucrarono sul Covid»: arrestati Minenna e Pini

Mario Di Vito

POLITICAL’ex direttore generale dell’Agenzia delle dogante, ex assessore al Comune di Roma e attuale assessore all’Ambiente della Calabria Marcello Minenna è ai domiciliari, così come l’imprenditore ed ex parlamentare della Lega Gianluca Pini

POLITICA

Santanchè traballa e minaccia querele

Red. Pol.

GOVERNODopo le accuse di Report sulle malefatte dell’azienda della ministra del turismo, la presidente del Consiglio Meloni non la difende e le opposizioni la chiamano in aula: non si salverà con l’oblio. Lei replica annunciando azioni legali

ITALIA

Roma, occupazione e sgombero di una ex scuola

Giansandro Merli

MOVIMENTICento nuclei familiari e gli studenti di Cambiare Rotta entrano in un edificio abbandonato da una decina d’anni. Nessuna mediazione da parte delle istituzioni. Dopo dieci ore interviene la polizia

CULTURA

Assedio, saga di eroi e (molti) traditori

Duccio Balestracci

ITINERARI CRITICILo storico sarà al Festival delle città del Medioevo dell’Aquila domani. Federico da Montefeltro fece un capolavoro con l’assedio di Volterra nel 1472 per conto di Firenze. È una sfida alla normalità perché vengono stressati tutti gli elementi percettivi, da quelli fisici (soffrire la fame, la sete e il freddo) a quelli psicologici (convivere con la paura, la violenza)


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.