0 1 minuto 1 anno

Milano – Prima gli insulti al citofono, poi le minacce e l’aggressione fisica, con schiaffi sul casco e spintoni. “In passato ci sono già stati episodi spiacevoli – spiega Giuseppe Di Maggio – ma è la prima volta che si arriva a questi livelli, per una consegna che mi avrebbe fruttato un guadagno di soli 3.77 euro”. Giuseppe è un rider di Deliveroo, già protagonista di battaglie sindacali con la Uiltucs, che sabato sera ha subito un’aggressione in largo Cavalieri di Malta, zona Lorenteggio. Un episodio che, secondo quanto ha riferito il fattorino, è avvenuto durante la consegna della spesa nella casa di una cliente della piattaforma del delivery.

Sorgente: Il rider Giuseppe Di Maggio e la consegna da incubo: “Schiaffi e insulti per 3,70 euro di guadagno”


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.