0 2 minuti 10 mesi

Inizialmente del caso si era occupato il consiglio di classe che aveva stabilito una sospensione di 15 giorni per lo studente che frequenta la quinta. Punizione poi decisamente inasprita dal consiglio d’istituto che lo aveva sospeso fino alla fine dell’attuale anno scolastico

Il Tar ha dato ragione ai genitori di un ragazzo ancora minorenne che avevano presentato ricorso contro la decisione del consiglio d’istituto dell’istituto agrario Gallini di Voghera di sospendere fino alla fine dell’anno scolastico il figlio sorpreso in classe con uno spinello.

La decisione del Tar

Inizialmente del caso si era occupato il consiglio di classe che aveva stabilito una sospensione di 15 giorni per lo studente che frequenta la quinta. Punizione poi decisamente inasprita dal consiglio d’istituto che lo aveva sospeso fino alla fine dell’attuale anno scolastico. Per il Tar invece l’illecito amministrativo di cui si è reso responsabile il giovane non può giustificare una punizione di tale gravità. L’alunno è stato così riammesso a scuola. Il Tar ha anche ‘ribaltato’ il giudizio, prevedendo che lo Stato debba versare alla famiglia duemila euro come risarcimento.

Sorgente: Studente sospeso per un anno perché trovato in classe con uno spinello: Tar lo riammette a scuola | Sky TG24