0 2 minuti 11 mesi

Roma, 23 mar. (askanews) – La nona giornata di manifestazioni e scoperi contro la riforma delle pensioni in Francia fa segnare nuovi record di partecipazione in diverse città mentre a Parigi la manifestazione in corso è molto tesa e la polizia ha fatto ricorso ai gas lacrimongeni.A Bordeaux, Strasburgo, Tolone e Rouen è stato battuto il record di persone che hanno scelto di scendere in piazza e anche Brest si avvicina a superarlo.Sul fronte della politica, la giornata di agitazione vede un rinnovato protagonismo del leade della sinistra Jean-Luc Mélenchon, che ha parlato a Marsiglia. Melenchon ha invitato a “mantenere la calma e a non farsi intimidire” e ha accusato il presidente Macron di giocare alla “strategia della paralisi, della provocazione e del caos”. Il leader di France Insoumise ha quindi invitato tutti a “gettare le proprie forze nella battaglia” contro la riforma delle pensioni, e si è detto certo certo che “il cosiddetto affanno del movimento non si verificherà, (…) la gente non cederà no, anche se parli con loro in modo così arrogante, non abbasseranno la test”.

Sorgente: Record di manifestanti in diverse città in Francia contro la riforma delle pensioni – askanews.it