0 2 minuti 12 mesi

(guarda il video cliccando il link in fondo all’articolo)

Acceso botta e risposta tra Lucia Annunziata e Eugenia Roccella durante la trasmissione “Mezz’Ora in Più” su Rai3. Il giorno dopo la manifestazione a Milano, il confronto sulla bocciatura in Senato del Certificato europeo di filiazione e il conseguente stop alla trascrizione dei figli delle coppie omogenitoriali continua a infiammare. La ministra, durante l’intervista di Annunziata, sostiene che il Governo non intende negare i diritti alla comunità Lgbt, ma intende mettere un’argine alla maternità surrogata, che secondo la maggioranza rischia di essere legittimata, e al ‘mercato della maternità, della paternità e dei bamnini’. “Questo si può fare senza necessariamente chiudere in Commissione politiche europee del Senato una legge per arrivare alla proibizione della trascrizione dei certificati di nascita esteri dei bambini già nati e vietare la maternità surrogata. Prendetevi la responsabilità di farle queste leggi cazzo”, esplode Annunziata sostenendo che quella portata avanti dal Governo sia una scelta ideologica e non politica. La giornalista si è subito scusata con la ministra e i telespettatori.

Sorgente: Maternità surrogata, Annunziata sbotta con Roccella: “Prendetevi le vostre responsabilità ca**o” – La Stampa