0 9 minuti 1 anno

Edizione del 1 marzo 2023

Il buco nero di Crotone. È scontro tra Frontex e Guardia costiera italiana. L’agenzia europea: «Abbiamo avvisato che c’era un barcone con 200 persone». Ma l’operazione di soccorso non sarebbe mai partita. Il ministro Piantedosi non chiarisce. Le vittime salgono a 66

Avvistati e abbandonati

Avvistati e abbandonati

Giansandro Merli

Il buco nero di Crotone. È scontro tra Frontex e Guardia costiera italiana. L’agenzia europea: «Abbiamo avvisato che c’era un barcone con 200 persone». Ma l’operazione di soccorso non sarebbe mai partita. Il ministro Piantedosi non chiarisce. Le vittime salgono a 66

EDITORIALE

Il governo sul luogo del relitto

Tommaso Di Francesco

Da decenni scriviamo contro ogni guerra e, di conseguenza, a favore di ogni salvezza e accoglimento per chi dalla guerra fugge in cerca di una nuova possibilità di vita. Così, […]

POLITICA

La futura leader che i big non vedevano proprio

Mario Di Vito

Non l’hanno vista arrivare, Elly Schlein. Anzi, all’inizio non l’hanno vista proprio. Roma, 6 ottobre del 2012, all’Hotel Ergife va in scena l’assemblea nazionale del Pd in preparazione delle primarie. […]

DOPO LE PRIMARIE

La destra a lutto per la scomparsa del vecchio Pd

Andrea Carugati

Il titolo più strappalacrime è quello del Giornale. «Hanno ammazzato il Pd», grida Augusto Minzolini, dipingendo l’atroce scenario di un partito che sarà «più Mélenchon con una dose di Fedez […]

ITALIA

Lo scafista turco e la folla: il racconto dei superstiti

Silvio Messinetti

Domani l’apertura della camera ardente. I migranti ai Pm: «L’obiettivo dei trafficanti era proprio la zona del naufragio». Mimmo Lucano attacca il ministro degli Interni: «Parole gravi. Come se le persone dessero fastidio»

CULTURA

Disobbedire ai confini per una nuova cittadinanza

Gennaro Avallone

«Diritto d’esilio» di Alexis Nuselovici, pubblicato da Astarte. Un pamphlet sulla necessità di riconoscere la figura del migrante come un autentico soggetto politico. Attualmente si trovano in questa situazione tutti coloro, e sono milioni di persone nel mondo, che devono violare le frontiere degli Stati per poter vivere

SPORT

La Federcalcio francese perde la testa

red. esteri

Accusato di molestie sessuali il presidente della Fff Noël Le Graët si dimette. Ma ha già in tasca un altro incarico: sarà rappresentante del presidente della Fifa presso la sede di Parigi, incarico onorario affidatolgi da Gianni Infantino

SPORT

Calcio femminile sempre un passo avanti

Nicola Sellitti

Lo sciopero, seppur a tempo, per il trattamento economico paritario e l’annuncio via social della relazione tra due calciatrici. Da anni le giocatrici si mostrano molto più risolute nelle battaglie sociali rispetto al microcosmo dei colleghi

COMMENTI

Non l’abbiamo vista arrivare

Costituente Terra

“Anche questa volta, non ci hanno visto arrivare”. Sono state queste le prime parole di Elly Schlein nell’accettare la vittoria che pochi minuti prima il suo concorrente alle primarie del Pd