0 6 minuti 1 anno

Nessun mafioso ha manifestato al telefono la volontà di delinquere o comunque espresso delle parole che costituiscono prova di un delitto”, insiste il ministro al Senato. E scivola sull’ennesima buccia di banana: la cronaca giudiziaria racconta che in moltissime inchieste i boss sono stati ascoltati parlare dei loro crimini. Da Mangano fino alla ‘ndrangheta a Rho, ecco una rassegna di casi

Sorgente: “Dobbiamo fare la faida?”, “raccogliamo voti”, “faccio saltare il locale”: le frasi dei mafiosi che per Nordio “non parlano dei delitti al telefono” – Il Fatto Quotidiano

Rispondi