Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

‘Ndrangheta: arrestato boss Abbruzzese – Ultima Ora – ANSA.it

Posted by on 18,Ago,2018 in ‘ndrangheta | 0 comments

ANSA) – COSENZA, 18 AGO – Gli investigatori dello Sco e delle Squadre Mobili di Cosenza e Catanzaro, con il supporto della Polizia scientifica, hanno arrestato a Cassano allo Ionio il latitante Luigi Abbruzzese, di 29 anni. Irreperibile dal 2015, era inserito nell’elenco dei ricercati più pericolosi. Abbruzzese è il capo dell’omonima cosca, egemone nella […]

Read More

Mafia a mercato ortofrutticolo Palermo: confiscati beni per 150 mln

Posted by on 14,Ago,2018 in Mafia | 0 comments

Palermo, 14 ago. (askanews) – La Dia di Palermo ha confiscato beni per 150 milioni di euro nei confronti di due fratelli, entrambi 61enni, palermitani, ritenuti vicini a Cosa nostra.Il provvedimento trae origine da una proposta avanzata dal Direttore della DIA e scaturisce da indagini sull’infiltrazione di Cosa nostra nel mercato ortofrutticolo da parte della […]

Read More

Zungri, presunto boss vuole portare Madonna in processione. Intervengono i carabinieri – Rai News

Posted by on 5,Ago,2018 in Camorra | 0 comments

05 agosto 2018I carabinieri sono intervenuti a Zungri per interrompere la processione della “Madonna della Neve” dopo che un presunto boss della ‘ndrangheta, Giuseppe Accorinti, di 59 anni, aveva preteso di essere incluso tra i portatori dell’effige. Alla richiesta si è opposto, però, il Comitato promotore dei festeggiamenti e ne è scaturita una discussione. A […]

Read More

Cassazione, no domiciliari a Brusca –  ANSA.it

Posted by on 24,Lug,2018 in giustizia, Mafia | 0 comments

(ANSA) – ROMA, 24 LUG – Il “ravvedimento” non può essere presunto “sulla base della sola collaborazione” e dell’assenza di attuali collegamenti con la mafia, ma “richiede ulteriori, specifici, elementi” e “una maggiore attenzione verso le vittime”. Sulla base di questo principio la Cassazione ha negato i domiciliari al boss mafioso pentito di san Giuseppe […]

Read More

Trattativa, i giudici: “Stato indebolito dai suoi esponenti. Paese in mano ai boss se fosse riuscito l’attentato all’Olimpico” – Il Fatto Quotidiano

Posted by on 21,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, In Evidenza, Mafia, Politica | 0 comments

Uno scenario terrificante che non si è avverato solo per una coincidenza. Anzi tre. Lo spiega la corte d’Assise nelle motivazioni della sentenza sul Patto Stato – mafia: “L’occasionale fallimento della strage, l’arresto dei fratelli Graviano, l’affacciarsi di nuove forze politiche che soltanto col successivo declino mafioso sarebbero riuscite ad acquisire la necessaria autonomia inizialmente […]

Read More

Salvini e l’Agenzia del Rancore | Rep

Posted by on 20,Lug,2018 in Camorra, cultura, In Evidenza, opinioni, Politica | 0 comments

Il Viminale è il custode della sicurezza di ogni cittadino. L’attuale ministro l’ha fatto diventare il suo braccio armato. L’avamposto delle sua guerra ideologica. Adesso, con la querela a Saviano, anche contro un intellettuale di Massimo Giannini Mancava solo questo al campionario degli orrori del leader sovranista, che ha trasformato il Viminale in un’Agenzia del […]

Read More

Trattativa, “Berlusconi sapeva dei rapporti tra Dell’Utri e la mafia. E l’ex senatore rafforzò la strategia di Riina” – Il Fatto Quotidiano

Posted by on 20,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, In Evidenza, Mafia, Politica | 0 comments

“Non c’è dubbio che quell’invito al dialogo pervenuto dai carabinieri attraverso Vito Ciancimino costituisca un sicuro elemento di novità che può certamente avere determinato l’effetto dell’accelerazione dell’omicidio di Borsellino, con la finalità di approfittare di quel segnale di debolezza proveniente dalle istituzioni dello Stato” , scrivono i giudici della corte d’Assise di Palermo nelle motivazioni […]

Read More

“Sulla trattativa eclatanti dimenticanze di Stato”. Sotto accusa Violante, Martelli, Conso, Ferraro e Contri – Repubblica.it

Posted by on 20,Lug,2018 in - Rassegna Stampa, In Evidenza, Mafia, Politica, sicilia | 0 comments

Per i giudici sapevano del dialogo segreto, ma ne hanno parlato ai magistrati di Palermo solo vent’anni dopo di Salvo Palazzolo “Dimenticanze” di Stato. Ci sono uomini e donne delle istituzioni che sapevano della trattativa fra alcuni carabinieri del Ros e l’ex sindaco mafioso di Palermo Vito Ciancimino,  ma si sono guardati bene dal parlarne […]

Read More

Salvini querela Saviano su carta intestata del Viminale. La replica: “Dietro l’angolo c’è la Russia di Putin” – Repubblica.it

Posted by on 19,Lug,2018 in immigrazione, Mafia, Politica | 0 comments

La denuncia, ha rivelato l’Huffington Post, è stata presentata oggi anche se sul foglio c’è la data del 20 luglio. È per diffamazione a mezzo stampa e cita in particolare l’espressione “ministro della malavita” che Saviano utilizzò riprendendo una frase di Salvemini. Molti gli attestati di solidarietà allo scrittore. Che risponde: “Non l’ho mai fatto, […]

Read More

Stato-mafia, “la trattativa accelerò la morte di Borsellino”. E Dell’Utri “rafforzò i piani di Riina” – Repubblica.it

Posted by on 19,Lug,2018 in Mafia, Politica | 0 comments

Le motivazioni della sentenza emessa il 20 aprile scorso dalla corte d’assise di Palermo. I giudici condannarono Mori, De Donno, Subranni e Dell’Utri, assoluzione per Mancino “L’improvvisa accelerazione che ebbe l’esecuzione del dottore Borsellino” fu determinata “dai segnali di disponibilità al dialogo – ed in sostanza, di cedimento alla tracotanza mafiosa culminata nella strage di […]

Read More