0 1 minuto 2 anni

Roma, polizia carica corrieri filiera Sda in sciopero davanti alla sede di Poste italiane Seconda giornata di mobilitazione contro procedure di licenziamento

Ieri mattina circa 250 corrieri della filiera Sda di Roma, che effettuano consegne per il gruppo Poste italiane, hanno scioperato per il secondo giorno consecutivo per protestare contro la procedura di licenziamento aperta nei confronti di 17 colleghi delle filiali di Pomezia e Fiumicino. Il presidio è stato organizzato dalle sigle sindacali USB, Filt Cgil e Ugl di fronte alla sede di Poste italiane all’Eur. Quando alcuni lavoratori hanno tentato di entrare nell’edificio di Poste la polizia li ha caricati, due lavoratori sono stati feriti e portati via dall’ambulanza. (Fabrizio Rostelli/alanews)


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.