0 11 minuti 2 anni

Edizione del 25 ottobre 2022

Appena insediato al ministero delle Infrastrutture, Matteo Salvini gioca a fare il capo del governo e riapre lo scontro con le Ong
sui migranti. Poi convoca Giorgetti e gli esperti leghisti di economia e detta l’agenda: flat tax, quota 41 e pace fiscale. Oggi Giorgia Meloni alla Camera per la fiducia. Mentre sulla scuola del «merito» si accende lo scontro

Porto rancore
POLITICA

Porto rancore

Andrea Colombo

Appena insediato al ministero delle Infrastrutture, Matteo Salvini gioca a fare il capo del governo e riapre lo scontro con le Ong sui migranti. Poi convoca Giorgetti e gli esperti leghisti di economia e detta l’agenda: flat tax, quota 41 e pace fiscale. Oggi Giorgia Meloni alla Camera per la fiducia. Mentre sulla scuola del «merito» si accende lo scontro

EDITORIALE

Il boomerang delle zuppe sui capolavori

Arianna Di Genova

Van Gogh, Monet, ma anche La primavera di Botticelli: gli attivisti prendono di mira l’arte, non la deturpano ma le loro azioni dimostrative sbagliano bersaglio e, soprattutto, finiscono per far dimenticare il messaggio politico sul disastro del pianeta che vogliono veicolare

40 Ong in piazza contro gli accordi con la Libia
ITALIA

40 Ong in piazza contro gli accordi con la Libia

redazione sociale

Domani quaranta organizzazioni della società civile manifestano in piazza Esquilino, a Roma alle 17.30, contro il memorandum Italia-Libia. Prima mobilitazione su un tema che si annuncia bollente per il nuovo […]

Sindrome da alienazione parentale, i giudici se ne lavano le mani: niente indagini, basta il consulente tecnico
ITALIA

Sindrome da alienazione parentale, i giudici se ne lavano le mani: niente indagini, basta il consulente tecnico

Daria Lucca

Nonostante le norme siano chiare, nella maggior parte dei casi di separazione con denunce di violenze i minori non vengono ascoltati. Emblematica la storia del figlio di Deborah Delle Donne: «Il consulente nella relazione l’ha chiamato con un altro nome, non ha citato gli episodi di violenza raccontati dal bambino e alla fine ha definito “genitore succube” il padre»

Scuola, Landini attacca l’ideologia del merito
SCUOLA

Scuola, Landini attacca l’ideologia del merito

Roberto Ciccarelli

“Ministero dell’Istruzione e del merito”. Il governo Meloni rilancia la battaglia sulla scuola degli ideologi neoliberali. Maurizio Landini (Cgil): «Il merito rischia di essere uno schiaffo a chi parte da una situazione di svantaggio». Carlo Calenda (Azione) difende le ragioni dell’esecutivo: «Il merito è l’antidoto al classismo». Il programma di Fratelli d’Italia prevede il potenziamento delle scuole paritarie e i voucher per le famiglie

Gli operai della Total che resistono: «Rabbia enorme, sciopero fino al 27»
EUROPA

Gli operai della Total che resistono: «Rabbia enorme, sciopero fino al 27»

Filippo Ortona

Reportage dalla raffineria di Gonfreville-L’Orcher, vicino a Le Havre, cuore pulsante di un bacino industriale che dà lavoro a 50.000 persone, un luogo strategico e iper-sindacalizzato, con una solidarietà operaia sviluppata nei decenni. Il problema dell’inflazione, secondo i lavoratori, significa «salario che svanisce, letteralmente, che non verrà mai recuperato. Se non lo recuperiamo oggi, quella remunerazione lì sparirà per sempre dalle nostre buste paga. È un’umiliazione»

Imran Khan escluso prepara una marcia
INTERNAZIONALE

Imran Khan escluso prepara una marcia

Emanuele Giordana

La reazione alla sentenza di venerdì scorso (false dichiarazioni e appropriazione personale di regali di stato per 650 euro) ha già visto scendere in piazza i suoi sostenitori e ci sono stati i primi incidenti.

I sei nel Comitato permanente del Politburo, gotha del potere cinese. Lealtà prima di tutto
INTERNAZIONALE

I sei nel Comitato permanente del Politburo, gotha del potere cinese. Lealtà prima di tutto

Alessandra Colarizi

La lealtà prima di tutto. È il requisito che accomuna i sei potenti che da domenica affiancano Xi Jinping nel comitato permanente del politburo, il gotha del potere cinese. Scompare così del tutto la dialettica tra fazioni politiche contrapposte che ha permesso per quarant’anni al Pcc di trovare un proprio equilibrio interno, dopo le lotte intestine di epoca maoista

L’era di Xi nel breve e nel lungo periodo
INTERNAZIONALE

L’era di Xi nel breve e nel lungo periodo

Simone Pieranni

Le nomine al Comitato Permanente hanno superato anche le previsioni di chi era convinto che Xi avrebbe preso tutto il banco. Li Qiang, ad esempio, era diventato un rumor insistente nell’ultima settimana, ma nessuno aveva pensato a lui in precedenza. Tanto più come numero due e futuro premier.

Quell’inedita sfida politica del fascismo
CULTURA

Quell’inedita sfida politica del fascismo

Davide Conti

La sconfitta della sinistra non si giocò allora solo sul piano militare. La genesi della dittatura non mostrò solo la feroce violenza dello squadrismo ma anche la capacità di sintesi e unità dei ceti agrari-rurali con la piccola borghesia urbana

Il primo (grave) errore sull’occupazione
COMMENTI

Il primo (grave) errore sull’occupazione

Guglielmo Forges Davanzati *, Roberto Romano **

L’idea di fondo è lo slogan «più assumi, meno paghi», alla base di uno dei primi provvedimenti che verrà varato dal governo. Si tratta di concedere agevolazioni fiscali alle imprese che assumono: in particolare, gli incentivi verranno dati alle imprese che aumentano il rapporto fra numero di dipendenti e fatturato.

Da Draghi a Meloni sotto il velo della scienza neutrale
COMMENTI

Da Draghi a Meloni sotto il velo della scienza neutrale

Enzo Scandurra

Un tecnico può dare consigli a qualsiasi governo, sia a sinistra che a destra. Perché in fondo la ricetta è unica: gassificatori, inceneritori, trivellazioni, uso di fossili, carbone, nucleare e qualche pannello solare; insomma una spolverata di greenwashing.

Il Menorandum serve solo a coprire i crimini
COMMENTI

Il Menorandum serve solo a coprire i crimini

Giulia Crescia

Il Memorandum Italia–Libia non va né rinnovato, né migliorato: l’intervento umanitario è simbolico e funge da copertura dei crimini. A distanza di quasi 6 anni dalla sua sottoscrizione il bilancio […]