0 10 minuti 2 anni

Edizione del 11 ottobre 2022

La rappresaglia russa per il ponte di Kerch è una pioggia di fuoco che semina morte e distruzione tra i civili nelle città dell’Ucraina, a cominciare da Kiev. Onu, Usa e Ue unanimi:atto «ripugnante». Zelensky riferisce al vertice G7, convocato oggi d’urgenza

INTERNAZIONALE

L’orrore di Putin

Sabato Angieri

La rappresaglia russa per il ponte di Kerch è una pioggia di fuoco che semina morte e distruzione tra i civili nelle città dell’Ucraina, a cominciare da Kiev. Onu, Usa e Ue unanimi:atto «ripugnante». Zelensky riferisce al vertice G7, convocato oggi d’urgenza

COMMENTI

Il Pd e l’alibi delle poltrone

Francesco Pallante

Il punto non è essere stati troppo a lungo al governo: è essere stati troppo a lungo al governo avendo essenzialmente il fine di rimanere al governo per perpetuare l’esistente

Gli operai ex Gkn rilanciano: “Con fondi pubblici una ‘fabbrica pubblica’”
LAVORO

Gli operai ex Gkn rilanciano: “Con fondi pubblici una ‘fabbrica pubblica’”

Riccardo Chiari

Con Qf in stallo e in cerca dell’aiuto di Invitalia, l’assemblea del Collettivo di Fabbrica torna alla carica con il suo piano di recupero dello stabilimento di Campi Bisenzio, per un polo di mobilità sostenibile che si basi su ricerca e brevettazione pubblica di auto ad emissioni zero. Costituita la Società operaia di mutuo soccorso Insorgiamo.

Cambiano i rapporti di forza nella coalizione semaforo
EUROPA

Cambiano i rapporti di forza nella coalizione semaforo

Sebastiano Canetta

La batosta dei liberali in Bassa Sassonia e il boom dei Verdi ridisegnano gli equilibri interni. E Scholz sarebbe già pronto ad «aprire» all’emissione di debito comune della Ue per finanziare le misure a sostegno dell’economia di fronte allo shock energetico. All’opposizione crollo della Cdu dissanguata dall’ultra-destra di Afd, Linke bloccata a quota 2,7% (meno 2%) e fuori dal Parlamento di Hannover

In Francia Nupes  chiama la piazza
EUROPA

In Francia Nupes chiama la piazza

Redazione

Alla manifestazione di domenica 16 a Parigi la Cgt non ci sarà. Appello alla partecipazione della Nobel Ernaux. Guai in Gran Bretagna: la premier sotto la lente della Banca d’Inghilterra

Volker Kutscher racconta le ombre brune su Berlino
CULTURA

Volker Kutscher racconta le ombre brune su Berlino

Guido Caldiron

Intervista allo scrittore e ex giornalista tedesco che ha pubblicato «Il tempio del piacere» per Sem. Si tratta del nuovo capitolo in un ciclo di romanzi noir che raccontano dall’interno la crisi di Weimar e l’ascesa di Hitler e i nazisti. Da domani sera su Sky al via la quarta stagione di «Babylon Berlin», la serie tratta dalle sue storie. «Volevo indagare come il fascismo aveva preso il potere in Germania negli anni Trenta – spiega Kutscher – Ora scopro che la democrazia è di nuovo in pericolo»

Bruno Latour, riassemblare i nostri destini comuni
CULTURA

Bruno Latour, riassemblare i nostri destini comuni

Francesco Antonelli

La scomparsa del filosofo, sociologo e antropologo francese. Per orientarsi nei risultati degli studi di questo intellettuale ibrido, di grande originalità, sono tre le parole chiave: modernità, scienza ed ecologia

A Napoli i musei del mondo s’interrogano
CULTURA

A Napoli i musei del mondo s’interrogano

Adriana Pollice

Quattro giorni di confronto fra diverse istituzioni culturali, provenienti da vari paesi, sui temi della sostenibilità, accessibilità, arte e benessere. Molte conferenze si potranno seguire in streaming

Il cinema d’autore francese in assemblea contro la crisi
VISIONI

Il cinema d’autore francese in assemblea contro la crisi

Eugenio Renzi

Registe, registi, produttori, produttrici, lavoratrici, lavoratori si sono riuniti a discutere guardando all’esperienza del 1968. Dallo streaming alla nuova politica liberista del Cnc, le opinioni sulle cause sono apparse diverse. Con la consapevolezza tra alcuni che il sistema nazionale non funzionava più già prima di Netflix e di Macron

Rispondi