Scholz “irritato” per il tentativo della Turchia di entrare a far parte dell’organismo di sicurezza guidato da Russia e Cina– Middle East Monitor

Scholz “irritato” per il tentativo della Turchia di entrare a far parte dell’organismo di sicurezza guidato da Russia e Cina– Middle East Monitor

21 Settembre 2022 0 Di ken sharo

Martedì il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, si è detto “molto irritato” per i tentativi della Turchia di unirsi a un organismo di sicurezza dell’Asia centrale dominato da Russia e Cina, riferisce Reuters.

Il presidente turco, Tayyip Erdogan, ha dichiarato sabato che stava prendendo in considerazione l’adesione all’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai.

“Questa non è un’organizzazione che sta fornendo un contributo importante a una buona convivenza globale”, ha detto Scholz all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York, dopo l’incontro con Erdogan.

“Quindi sono molto irritato per questo sviluppo. Ma alla fine, è importante essere d’accordo su ciò che ci spinge a chiarire che la guerra russa contro l’Ucraina potrebbe non avere successo”, ha affermato in una trascrizione di una conferenza stampa .

Separatamente, Scholz ha affermato che tutti i referendum tenuti nei territori dell’Ucraina orientale che erano stati sequestrati dalle forze russe erano “falsi referendum” che non potevano essere accettati.

Ha anche detto che sembrava che la Russia potesse tentare, ancora una volta, di fermare le esportazioni di grano ucraine, cosa che siala Turchia che la Germania miravano a prevenire.

PARERE: Negando l’inevitabile, perché l’Occidente rifiuta di accettare lo status di superpotenza cinese

Sorgente: Scholz ‘irritated’ about Turkiye’s bid to join security body led by Russia, China – Middle East Monitor