RUSSIA ACCUSA UCRAINA DI AVER FATTO ESPLODERE UNA BOMBA AL NITRATO DI AMMONIO | OCCHI SUL MONDO

RUSSIA ACCUSA UCRAINA DI AVER FATTO ESPLODERE UNA BOMBA AL NITRATO DI AMMONIO | OCCHI SUL MONDO

17 Maggio 2022 0 Di ken sharo
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Le autorità del Ministero della Difesa russa hanno comunicato che una bomba al nitrato di ammonio è stata fatta scoppiare nei pressi della città di Mazanovkà, nella Repubblica di Donetsk dai servizi speciali ucraini che ha provocato una nube di gas tossico.

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che membri dei servizi speciali ucraini hanno fatto esplodere una bomba al nitrato di ammonio in una fattoria situata vicino alla città di Mazanovkà, nella Repubblica di Donetsk.

L’esplosione della bomba ha causato la formazione di una nuvola di gas velenoso alta circa un chilometro che si è spostata verso la città di Kramatorsk”, ha riferito il ministero ai giornalisti.

Le autorità russe assicurano che questo evento ostile è una “nuova provocazione” perpetrata dai soldati ucraini con l’obiettivo di accusare le loro forze armate di “presunto uso di sostanze velenose vietate”.

Dal ministero della Difesa russa hanno ricordato che l’11 maggio i soldati ucraini hanno fatto saltare in aria una cisterna piena di salnitro vicino alla cittadina di Dólgenkoye, nella provincia di Kharkov, per accusare la Russia di usare armi chimiche.  Hanno anche sottolineato che Mosca ha messo in guardia “ripetutamente” su tali provocazioni da parte di Kiev. (RT)

 

Sorgente: RUSSIA ACCUSA UCRAINA DI AVER FATTO ESPLODERE UNA BOMBA AL NITRATO DI AMMONIO | OCCHI SUL MONDO

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot