Lula tuona contro la guerra: Putin, Zelensky e Biden, tutti responsabili • Kulturjam

Lula tuona contro la guerra: Putin, Zelensky e Biden, tutti responsabili • Kulturjam

5 Maggio 2022 0 Di ken sharo

Torna Lula e ne ha per tutti e con Zelensky ci va giù durissimo: “Sembra impegnato in una campagna elettorale. Dovrebbe essere più preoccupato per il tavolo dei negoziati”.Lula tuona contro la guerraIn una lunga intervista rilasciata alla rivista Time, su cui si staglia copertina con il titolo: ‘Il secondo atto di Lula‘, il leader del Partito dei Lavoratori, in testa ai sondaggi in vista delle elezioni di ottobre, ha affrontato il tema della crisi in Ucraina. “Si sta suscitando odio contro Putin, questo non risolverà nulla! È necessario incoraggiare un accordo, ma viene alimentato il confronto”, ha sottolineato. “Qual è stato il motivo dell’invasione dell’Ucraina? Nato? Quindi Usa ed Europa avrebbero dovuto dire: ‘L’Ucraina non aderirà alla Nato’. Questo avrebbe risolto il problema, ora non è il momento per l’Ucraina di unirsi al blocco comunitario. Non dovevano incoraggiare il confronto”.Lula ha sottolineato che non c’è stata volontà di risolvere le problematiche. “Se vuoi la pace, devi essere paziente. Avrebbero potuto sedersi a un tavolo delle trattative per 10, 15, 20 giorni, tutto il mese, cercando di trovare una soluzione: il dialogo funziona solo quando viene preso sul serio”.

Sorgente: Lula tuona contro la guerra: Putin, Zelensky e Biden, tutti responsabili • Kulturjam