Edizione il manifesto del 06.05.2022

Edizione il manifesto del 06.05.2022

6 Maggio 2022 0 Di Luna Rossa

Putin telefona al premier israeliano Bennett: chiede scusa per le parole di Lavrov a Rete4 e chiede la resa degli ultimi ucraini dentro Azovstal a Mariupol. Zelensky annuncia l’evacuazione di 344 civili, estratti dalle profondità dei bunker dell’acciaieria

Martiriupol
Internazionale

Martiriupol

Simone Pieranni

Putin telefona al premier israeliano Bennett: chiede scusa per le parole di Lavrov a Rete4 e chiede la resa degli ultimi ucraini dentro Azovstal a Mariupol. Zelensky annuncia l’evacuazione di 344 civili, estratti dalle profondità dei bunker dell’acciaieria

Commenti

Gli oligarchi sono l’élite del capitalismo, a est come a ovest

Gaetano Lamanna

In Ucraina (sono circa cento i super-ricchi) controllano l’80% delle ricchezze di un paese che, ancora nel 2019, era tra i più arretrati dell’ex Urss. Con gli aiuti militari sempre più consistenti siamo ormai dentro la spirale di una guerra lunga e dolorosa. Che mostra la crisi della politica e della democrazia

Bombe su Lugansk, a Kharkiv è controffensiva ucraina
Reportage

Bombe su Lugansk, a Kharkiv è controffensiva ucraina

Sabato Angieri

Diverse fonti parlano di 60 chilometri di fronte strappati negli ultimi giorni alle truppe russe. A Kherson i soldati di Mosca non permettono a nessuno di lasciare le aree sotto il loro controllo. La Croce rossa non riesce a entrare nei territori occupati per consegnare gli aiuti

Attacco a Elad: 3 israeliani uccisi. Sgomberi di massa in Cisgiordania
Internazionale

Attacco a Elad: 3 israeliani uccisi. Sgomberi di massa in Cisgiordania

Chiara Cruciati

Nel giorno in cui Tel Aviv festeggia l’indipendenza, due attentatori colpiscono la città, è caccia all’uomo. Ad al-Aqsa 600 estremisti israeliani marciano scortati dalla polizia. E la Corte suprema chiude un caso lungo 20 anni: ordinata la cacciata di 1.300 palestinesi da 12 villaggi a Masafer Yatta. B’Tselem: «L’occupato non potrà mai avere giustizia dai tribunali dell’occupante»

Con la grammatica delle immagini
Cultura

Con la grammatica delle immagini

Massimo Raffaeli

«Pasolini e il suo doppio» di Marco Belpoliti, pubblicato da Guanda. Il libro non è un lavoro «stricto sensu» di critica letteraria ma un’originale analisi dell’iconografia pasoliniana sulla base della fotografia d’autore

Quegli inquieti tasselli dell’anima del Dragone
Cultura

Quegli inquieti tasselli dell’anima del Dragone

Simone Pieranni

L’indagine di Giada Messetti «La Cina è già qui» pubblicata da Mondadori. L’autrice vuole fornire delle chiavi di lettura all’attuale postura cinese, in modo da trarne conseguenze per una finalità ben precisa: comprendersi, capirsi, ascoltare e infine giungere a qualche forma di compromesso anziché a uno scontro frontale

Il pericolo di una sinistra per «procura»
Commenti

Il pericolo di una sinistra per «procura»

Filippo Barbera

Le ragioni alla base della «sinistra per procura» non sono incomprensibili: riformare il Pd dall’interno è come nuotare in una piscina di melassa, non esattamente semplice e fluido. I rischi, come detto, sono però enormi

divano
Rubriche

Contro Draghi alla luce del buon senso

Alberto Olivetti

Il parlamento italiano non è stato consultato. A fronte di scelte cruciali che hanno per tema una guerra tra paesi europei guerreggiata in Europa, Draghi non ha ritenuto suo dovere ascoltare il parlamento

Erba bruciata
L’Ultima

Erba bruciata

Nicola Sellitti

Wimbledon chiude le porte ai tennisti russi. Compresi quelli, come Rublev, che condannano la guerra di Putin. Nadal e Djokovic contrari. Ma agli Internazionali di Roma ci saranno

Sorgente: Edizione il manifesto del 06.05.2022