Ministro Difesa bulgaro contrario a iniziare una guerra contro la Russia. Cacciato dal governo – Crisi in Ucraina – L’Antidiplomatico

Ministro Difesa bulgaro contrario a iniziare una guerra contro la Russia. Cacciato dal governo – Crisi in Ucraina – L’Antidiplomatico

1 Marzo 2022 0 Di ken sharo

Il primo ministro bulgaro Kirill Petkov ha affermato che Sofia ha deciso di fornire all’Ucraina 16 MIG-29. Secondo quanto riferito, i piloti ucraini potrebbero effettuare sortite di combattimento dal territorio della Polonia.L’iniziativa è stata contrastata dal ministro della Difesa del Paese Stefan Yanev. Ha detto che questo avrebbe trascinato la repubblica in una guerra con la Federazione Russa. Ora la popolazione filo-occidentale chiede le sue dimissioni e il primo ministro lo ha cacciato.Tra gli altri paesi, Polonia e Slovacchia sono pronte a rifornire l’Ucraina di caccia. Il 28 febbraio, i piloti ucraini di Ivano-Frankivsk sarebbero andati in Polonia per i caccia MiG-29.La domanda è: dove li porteranno in Ucraina dato che quasi tutti gli aeroporti in Ucraina sono stati distrutti dagli attacchi russi.Non appena aerei da guerra stranieri entreranno in Ucraina per colpire le forze russe, è probabile che i missili russi colpiranno gli aeroporti stranieri, colpendo così il territorio della NATO. Ecco come potrebbe iniziare la Terza Guerra Mondiale.

Sorgente: Ministro Difesa bulgaro contrario a iniziare una guerra contro la Russia. Cacciato dal governo – Crisi in Ucraina – L’Antidiplomatico