0 1 minuto 2 anni

Bisogna guardare al prezzo del mais, mai così alto da quasi tre anni, per capire la pervasività dei danni economici che può provocare la guerra in Ucraina. Non i 30 miliardi di capitalizzazione bruciati in una sola seduta a Piazza Affari. Importanti sì, ma se si segue il mais si arriva ai carrelli della spesa nei supermercati e alle tavole, i luoghi dell’economia reale che sono già di per sé molto sensibili, soprattutto per le fasce più povere della popolazione.

Sorgente: Piazza Affari in picchiata, banche ancora più giù, il prezzo del gas esplode. L’onda d’urto sull’economia italiana – HuffPost Italia


Scopri di più da NUOVA RESISTENZA antifa'

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli inviati alla tua e-mail.