il manifesto del 07.12.2021 – il manifesto

il manifesto del 07.12.2021 – il manifesto

7 Dicembre 2021 0 Di Luna Rossa
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot

Per Patrick Zaki, dopo 22 mesi di carcere duro senza un perché, il tribunale di Mansoura oggi ha in serbo un nuovo rinvio o una sentenza senza appello. La sorella Marise dall’Egitto: «Ha difeso i diritti di tutti, ora battetevi per lui». Amnesty: «Draghi chieda la grazia»

Internazionale

Speranza e paura, oggi la terza udienza per Patrick Zaki

Chiara Cruciati

Il giovane egiziano trasferito dal Cairo a Mansoura per il processo. Il tribunale per la sicurezza deciderà per un nuovo rinvio o emetterà la sentenza, senza appello. La sorella Marise: «Ha difeso i diritti di tutti, ora battetevi per lui». L’amico Mohamed: «Ci siamo conosciuti all’università, siamo stati in piazza Tahrir insieme. È un amico e un compagno»

Nelle celle del regime egiziano la rivoluzione fa autocritica. E resta viva

Chiara Cruciati

«Non siete stati ancora sconfitti», la raccolta di scritti dell’attivista editi da Hopeful Monster. Saggi, tweet, discorsi pubblici del blogger e pensatore egiziano da piazza Tahrir a oggi. Tre piani inclinati – i risultati della rivoluzione, il ruolo dello Stato e il significato della prigione – attraverso l’analisi della dissidenza egiziana del Terzo Millennio

Lavoro

«Sciopero generale», finalmente Cgil e Uil sfidano il governo

Massimo Franchi

Otto ore giovedì 16 contro una manovra «insufficiente nonostante ci siano risorse disponibili». L’ultimo nel 2014 sempre senza la Cisl. Dopo il Direttivo di Landini venerdì, ieri l’Esecutivo di Bombardieri si accoda «per cambiare la legge di bilancio a favore di lavoratori, pensionati, giovani e donne»

Internazionale

Omicron, i dati dal Sudafrica sulla nuova variante

Andrea Capocci

Dal Sudafrica arrivano a tempo di record i primi dati sulla gravità e sulla contagiosità della variante Omicron. Gli sforzi dei ricercatori sudafricani, però, non sono ripagati dalla comunità internazionale. Lo scopritore della variante Omicron accusa anche i colleghi.

Le «linee rosse» di Putin e la «linea Nato» di Biden

Luigi De Biase

Oggi faccia a faccia a distanza tra i due leader con al centro Kiev, senza Kiev. E senza Unione europea. «Rischio di invasione militare», Washington lancia l’allarme. Dall’altra parte considerano l’ipotesi isterica e strumentale, senza fornire, però, particolari rassicurazioni

Dentro la vulnerabilità delle nostre certezze

Michela Becchis

Nella galleria Interzone, a Roma, «Wor(l)dless» di Pier Paolo Patti, immagini che combattono quella che Susan Sontag chiamava «l’indecenza» di chi si metteva di fronte al dolore degli altri

La disuguaglianza è sempre una scelta politica

Anna Maria Merlo

In Europa il 10% dei più ricchi ha il 36% del reddito, il 58% in Medio Oriente. In America latina il 10% più ricco controlla il 77% della ricchezza e il 50% più povero solo l’1%

È meglio essere ragionevoli che «razionali»

Sarantis Thanopulos

Vale la pena di distinguere tra «razionalità» e «ragionevolezza». Bisogna essere vivi sul piano dei desideri e delle emozioni (pure se siamo travagliati) per potere pensare la cosa giusta che ha a che fare non con una ragione suprema, ma con il rispetto della vita realmente vissuta

Sorgente: il manifesto del 07.12.2021

seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot
Seguiteci su Telegram https://t.me/NuovaresistenzaBot