controinformazione.info | Volevi il Nuovo Ordine Mondiale, eccolo: il trattato sulla pandemia dell’OMS in discussione

controinformazione.info | Volevi il Nuovo Ordine Mondiale, eccolo: il trattato sulla pandemia dell’OMS in discussione

2 Dicembre 2021 0 Di ken sharo

 VOLEVI IL NUOVO ORDINE MONDIALE, ECCOLO: IL TRATTATO SULLA PANDEMIA DELL’OMS IN DISCUSSIONE

 

di Karine Bechet-Golovko.

La crisi del coronavirus ha permesso di accelerare il movimento di globalizzazione, che lo ha preceduto. Ma gli strumenti politico-giuridici non sono più adeguati alla nuova situazione: se gli Stati, che ancora hanno resistito, hanno fallito, la mancanza di una base giuridica è flagrante e l’instaurarsi nel tempo di una governance esternalizzata di popoli e paesi non può più andare bene nel quadro limitato della legislazione di emergenza e dei trattati esistenti.
A suon di ” Mai più “, come se fosse una guerra santa – che non è condotta contro di noi, l’ONU e l’OMS chiedono la rapida adozione di una pandemia, disarmando gli Stati del Trattato, rafforzando appunto i poteri e “l’indipendenza” ( di chi?) dell’OMS. Non si tratta più di diritti, ancor meno fondamentali, né di Stati sovrani, ma di una strana “sicurezza”, totale e totalitaria, che riduce gli Stati a strumenti repressivi privi di ogni potere reale e gli uomini a cellule in pericolo di contaminazione, che devono essere salvati da se stessi. Finché ci sarà una cellula contaminata, il mondo sarà in pericolo…

L’OMS in questo momento si riunisce urgentemente per tre giorni a Ginevra, c’è da dire che c’è davvero urgenza , va avanti da due anni, che il re virus varia ed evolve tranquillamente, che le popolazioni sono sempre di più sotto Stati impotenti e schiacciati che appaiono sempre più screditati. La gente si abitua al Covid, le resistenze si intensificano e si diffondono, parallelamente alla radicalizzazione delle misure adottate nei confronti delle persone, ovviamente “ per il loro bene ” e visto che da due anni non funziona (il sitema di prevenzipne sanitario), bisogna continuare.

Come dice il direttore dell’Oms : “ Se abbiamo capito qualcosa, è che non una sola regione, non un singolo stato, non una singola azienda e non un singolo individuo sarà al sicuro finché non garantiamo la sicurezza di tutti ”.

Come avrebbe potuto vivere l’umanità prima , quando c’erano pandemie che si diffondevano in diversi continenti, senza fermare la vita di tutti, purché sia ​​garantita la sicurezza di tutti? Inoltre, non sappiamo ancora cosa significhi questa “sicurezza”: ci viene offerta la vita eterna o l’ergastolo?

Ma che fortuna, è arrivato solo il super Omicron e il mondo non è pronto ad accoglierlo – ahi ahi ahi, qualcosa deve essere fatto. E, oh ​​miracolo, la risposta è già lì, il Trattato Pandemia dell’ONU sta arrivando nei vostri piatti.

Il parigino ci ripropone una brutta parodia del der des der con ” Mai più!” », ripetendo senza nemmeno sorridere le parole caricaturali e sconvenienti del direttore dell’Oms.
” Tutto questo accadrà di nuovo a meno che voi, nazioni del mondo, non vi riuniate per dire con una sola voce: Mai più!” Lo ha detto il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, all’apertura della riunione dell’Assemblea mondiale della sanità.

continua…

Sorgente: controinformazione.info | Volevi il Nuovo Ordine Mondiale, eccolo: il trattato sulla pandemia dell’OMS in discussione