Statua di donna indigena per sostituire quella di Colombo in Messico  | teleSUR Italiano

Statua di donna indigena per sostituire quella di Colombo in Messico  | teleSUR Italiano

7 Settembre 2021 1 Di marco zinno

Domenica, il sindaco di Città del Messico Claudia Sheinbaum ha annunciato che una scultura di una donna indigena olmeca avrebbe sostituito quella di Cristoforo Colombo nella Promenade della Riforma per onorare le donne indigene.IMPARENTATO:Una quarta carovana di migranti si forma in Messico in una settimana”Abbiamo un dovere nei confronti delle donne indigene, che hanno resistito eroicamente alla colonizzazione. Rendere loro omaggio è un atto di giustizia sociale”, ha affermato Sheinbaum, ricordando che l’Istituto Nazionale di Antropologia e Storia (INAH) e le donne parlamentari hanno sostenuto la costruzione della scultura , che sarà inaugurato il 12 ottobre.Colombo, un esploratore di origine italiana finanziato dalla corona spagnola per imbarcarsi in viaggi di esplorazione alla fine del XV secolo, è visto da molti latinoamericani come un simbolo di oppressione poiché il suo arrivo nel continente ha aperto le porte a la conquista spagnola.Il basamento su cui si trovava la statua di Colombo nella Promenade della Riforma è vuoto dal 10 ottobre 2020, quando le autorità lo hanno rimosso per scopi di restauro due giorni prima delle proteste programmate per il 528° anniversario dell’arrivo di Colombo.

Sorgente: Statua di donna indigena per sostituire quella di Colombo in Messico | Notizie | teleSUR Italiano