il manifesto del 01.07.2021 – il manifesto

il manifesto del 01.07.2021 – il manifesto

1 Luglio 2021 0 Di Luna Rossa

 

Barcone di migranti si rovescia durante un soccorso: sette morti e una decina di dispersi al largo di Lampedusa. Nell’ennesimo naufragio un’altra strage di donne e bambini. Le Ong accusano l’Europa e l’Italia. Dalla guardia costiera libica spari in mare contro i profughi in fuga

Europa

Genazzani: «Scienza e politica meglio tenerle distinte»

Andrea Capocci

Armando Genazzani della Commissione tecnico-scientifica dell’Aifa e nel Comitato per i medicinali dell’Ema: «In Inghilterra è stato chiaro dove finiva il parere scientifico e dove iniziava la scelta politica. Da noi spesso ci siamo dimenticati dei ruoli»

Attacco turco contro i rifugiati di Shengal

Chiara Cruciati

Nessuna vittima ma la tensione sale: nelle scorse settimane la Turchia ha minacciato le comunità ezidi, tra i «principali target» della campagna di “pulizia” contro il Pkk

Richiesta di rilassamento delle restrizioni di ingresso in Giappone a favore di studenti e ricercatori

Studenti e ricercatori bloccati fuori dal Giappone

Nonostante le continue sollecitazioni e richieste di chiarimenti rivolte alle autorità giapponesi attraverso ogni canale istituzionale e mediatico possibile, tra cui le numerose sollecitazioni sollevate anche attraverso l’Ambasciata Italiana a Tokyo e la Delegazione Europea in Giappone, ad oggi nessun risultato significativo è stato raggiunto: nessuno sa dire quando e come verranno revocate almeno parzialmente queste rigide leggi di controllo sull’immigrazione nel Paese

Brenda Lozano, tra realtà e funghi sacri

Francesca Lazzarato

«Streghe», un romanzo della scrittrice messicana per Alter ego. Il testo gioca sull’alternarsi di due voci per raccontare facce diverse della condizione femminile in Messico, accomunate da un’endemica violenza contro le donne

Mappature mitiche di un Giappone dolente e intenso

Manuela De Leonardis

Intervista a Anush Hamzehian e Vittorio Mortarotti sul progetto artistico «L’Isola – Yonaguni 2018-2020». Fino al 4 luglio ospiti a Reggio Emilia nell’ambito della XVI edizione di «Fotografia Europea»

Il governo e l’Europa non possono più chiudere gli occhi

Erasmo Palazzotto

Dobbiamo ripristinare, ora, un dispositivo europeo di soccorso in mare sul modello di Mare Nostrum e interrompere immediatamente il finanziamento alla cosiddetta Guardia Costiera libica gestita dagli stessi trafficanti

L’auto elettrica italiana ha le batteria scariche

Vincenzo Comito

Le vetture saranno elettriche, a guida autonoma, connesse (o, come si dice in giro, diventeranno dei telefonini a quattro ruote), condivise (cioè prese in affitto e non acquistate) e probabilmente per la gran parte prodotte in Asia.

Rubriche

Il lavoro impossibile dei moderatori di contenuti

Arturo Di Corinto

Il 30 giugno si è celebrato il Social Media Day per ricordare l’importanza delle piattaforme social nella comunicazione. Ma andrebbe dedicato ai moderatori, spesso sfruttati e malpagati, che li fanno funzionare

L’Ultima

Hasta siempre cashback

Andrea Capocci

Milioni di persone hanno cambiato i propri stili di vita a caccia del premio da 1.500 euro. Storia semiseria di una tribù metropolitana, tra ludopatia e consumi alternativi

Il dilemma della bioplastica all’italiana

Serena Tarabini

In Europa entra in vigore la legge che elimina la plastica usa e getta anche «bio», l’Italia però introduce deroghe per tutelare la sua industria del biodegradabile

«Pfas, veleni e dramma psicosociale»

Giorgio Vincenzi

Parla il professor Adriano Zamperini, che insieme alla professoressa Marialuisa Menegatto ha scritto il libro «Cattive acque. Contaminazione ambientale e comunità violate» (scaricabile in rete)

Nucleare, la Slovenia raddoppia Krško

Marinella Salvi

In base agli accordi con l’Ue, la vecchia centrale avrebbe dovuto chiudere nel 2023. Il governo sloveno l’ha invece prorogata fino al 2043

Sorgente: il manifesto del 01.07.2021 – il manifesto

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •