Rivelato il piano franco-britannico per creare il caos post-elettorale in Iran

Rivelato il piano franco-britannico per creare il caos post-elettorale in Iran

22 Giugno 2021 0 Di marco zinno

Mentre non si sono ancora spente le reazioni stizzite di Israele e dei paesi occidentali per i risultati delle elezioni in Iran, emergono informazioni sui tentativi di destabilizzazione che alcuni …

 RIVELATO IL PIANO FRANCO-BRITANNICO PER CREARE IL CAOS POST-ELETTORALE IN IRAN

 

Mentre non si sono ancora spente le reazioni stizzite di Israele e dei paesi occidentali per i risultati delle elezioni in Iran, emergono informazioni sui tentativi di destabilizzazione che alcuni paesi occidentali, mediante le agenzie di intelligence, stavano preparando nel paese persiano, considerato nemico n.1 dell’Occidente, assieme a Cina e Russia.
Un rapporto rivela che negli ultimi 3 mesi le ambasciate del Regno Unito e della Francia in Iran hanno tenuto diversi incontri per minare le elezioni del Paese persiano.

In un programma televisivo organizzato dalla rete di informazione libanese Al-Mayadeen sulle elezioni del 18 giugno in Iran, il politologo Hadi Mohamadi ha discusso sabato sera, insieme al suo omologo palestinese Abdel Bari Atwan, diversi aspetti del processo elettorale nella Repubblica islamica in cui ha vinto il candidato tradizionalista Seyed Ebrahim Raisi.

Mohamadi ha svelato i piani di sabotaggio ideati nelle ambasciate del Regno Unito e della Francia a Teheran, la capitale persiana, per destabilizzare e creare caos nel Paese, dopo le elezioni, come avevano fatto dopo le elezioni del 2009, generando quasi 7 mesi di rivolte che si conclusero dopo l’epopea di Dey 9, cioè la marcia di massa del popolo di quel 30 dicembre 2009.

“ Negli ultim

Sorgente: Rivelato il piano franco-britannico per creare il caos post-elettorale in Iran

Spread the love
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •